Sotto le picconate della crisi chiude il Cinema Santa Lucia a Lecce.

0
895

Lecce – Cala il sipario, quello della crisi e di un futuro che distrugge il passato. A Lecce chiude nella zona San Lazzaro, il Cinema Santa Lucia, costruito nel 1948 e in funzione dal 1950, dopo sessantatré anni cade sotto le picconate dei mancati introiti. Al suo posto nascerà l’ennesimo ipermercato. Sono tantissime le immagini che vengono conservate nell’album dei ricordi. Domenica scorsa c’è stata l’ultima programmazione, poi nel locale sono calati buio e  silenzio. Questa è l’altra faccia della crisi, quella che comunque non tiene conto, nemmeno, di tutta la cultura che svanisce lasciando spazio al “dio denaro”. Dopo l’Ariston, il Fiamma e l’Odeon, nel capoluogo salentino, è toccato a quest’altro pezzo di storia spegnersi nell’indifferenza di un mondo che corre velocissimo.

{loadposition addthis}