PugliArmonica custode delle tradizioni del passato proiettate nel futuro

0
792

LocandinaVilla Convento (Le) – L’associazione PugliArmonica si prepara a vivere una serata in masseria, tra cultura e tradizione. Una festa/incontro durante la quale saranno illustrati gli obiettivi dell’associazione, attiva sul territorio per promuovere e salvaguardare gli eventi della tradizione, a cui seguirà una vera e propria festa patronale “senza Santo”. Ci sono tutti gli elementi tipici a cominciare dalla banda di Squinzano, per poi passare alla pizzica e alla pittulata con fiumi di vino locale. Sarà un incontro con tantissime realtà regionali; una cinquantina in tutto tra: pro loco, fondazioni e comitati feste. Un’occasione per fare squadra e per parlare del futuro delle nostre antiche tradizioni. PugliArmonica in Festa si terrà domenica 16 ottobre, ore 20.00, presso Tenuta Calizzi (via N. Rizzo, s.p. Villa Convento – Lecce).

Interverrà l’assessore al Turismo, Cultura e Sviluppo Economico della Regione Puglia, Loredana Capone.

Abbiamo incontrato Graziano Cennamo presidente di PugliArmonica al quale abbiamo chiesto di esporci gli obiettivi della neo associazione: PugliArmonica è una forza giovane che sostiene la straordinaria bellezza dei riti del passato! Abbiamo iniziato quest’ avventura poco più di un anno fa. Con un’ idea chiara in testa: mettere a disposizione del nostro territorio le passioni e le competenze di ciascuno. L’amore per la bellezza delle nostre feste patronali, per i riti, per le tradizioni, per la gastronomia, per la storia e per l’arte della Puglia intera. La nostra non è solo un’associazione ma una vocazione quotidiana, un atto d’amore dovuto nei confronti del posto meraviglioso che viviamo ogni giorno. Tutelare, promuovere e valorizzare gli eventi della tradizione è la nostra missione principale, attraverso ogni mezzo e ogni forma, dai social ai pubblici incontri nelle piazze. Siamo partiti da zero, auto-tassandoci, senza aiuti particolari, abbiamo già realizzato tanti piccoli obbiettivi, uno dei più ambiziosi sarà proprio quello di domenica 16 ottobre. Abbiamo l’ambizione di rappresentare tutto questo: Arte, musica, Gastronomia e tante altri fenomeni che si muovono nel solco della nostra ricca tradizione popolare. Incontreremo Istituzioni, Comitati Feste, Pro Loco, Associazioni, Fondazioni, una cinquantina di realtà in tutto, provenienti anche da altre provincie. E avremo la possibilità di confrontarci con l’ Assessore al Turismo, Cultura e Sviluppo Economico della Regione Puglia, Loredana Capone. Sarà la festa del Salento e della Puglia”.

Per info: 3914071173