“Leader si diventa”, basta scoprire le proprie capacità e usarle al meglio

0
158

logo orienteering consultingNosce te ipsum… l’assunto socratico è un comandamento nella sala inter-attiva organizzata da Orienteering Consulting a Lecce. La fondatrice della società di consulenza Daniela Pagano ha presentato l’argomento “Leader si diventa”: come raggiungere la leadership attraverso tecniche di training e strumenti di coaching in un’aula di imprenditori, responsabili aziendali del personale, docenti. Si è partiti dal potenziale interiore ossia da ciò che siamo e non conosciamo, pensando, riecheggia il concetto di junghiana memoria dell’ombra, quella parte della nostra psiche che induce la persona a scegliere in base ad una sorta di complementarietà.

E così l’Executive Coach ICF, l’ esperta in sviluppo manageriale Pagano ha espresso il significato di coach che deriva da carrozza, in ungherese; il coach è una guida, una persona che genera fiducia, impegno, azione ed accompagna nello sviluppo personale verso l’obiettivo. Di fronte  alla domanda che il seminario pone, il paradigma del cambiamento: dove vogliamo arrivare?, come ci arriviamo? rimbalzano le emozioni che la fanno da padrone nel comportamento agito.

Come dice Daniela Pagano: “Ci sfidano, ci proteggono, ci richiudono in noi stessi, in sostanza  le emozioni ci governano”. E poi sottolinea il ruolo del  linguaggio come elemento che genera la realtà. Sulla stessa falsariga la collega Roberta Pagliarulo  pone l’accento sulla radice della parola, portando un contributo semantico ed aggiunge: “Le emozioni ci tengono per qualche secondo sotto sequestro interferendo con il potenziale interiore”, e ci dà suggerimenti in pillole quando le sentiamo e non le dichiariamo.

A questo ha fatto seguito un laboratorio “apprendere dall’esperienza” per trenta minuti, partendo da un questionario che richiede un focus su una situazione del passato ricordando il comportamento, il cosa si è pensato, il cosa si è provato per poi passare al “futuro” ipotizzando nel qui e ora risposte diverse in una situazione analoga attraverso pensieri ed emozioni più funzionali. È qui che il Coach attraverso sessioni, mettendosi al servizio del Coachee, interviene con domande che generino nuovi punti di vista; e non è finita qui. Per chi voglia proseguire il cammino formativo è in programma il I modulo “da manager a leader” con una full immersion. Il meglio continua…      

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article“La voce dell’organo”, seconda tappa concertistica a Novoli
Next articleSquinzano, II edizione del Memorial “Angeli della strada”. Il rombo di una moto per non dimenticare