Italia-Turchia: un forum a Trepuzzi per favorire lo sviluppo economico e culturale nel Mediterraneo

0
430

Forum dArea Turchia Valle della CupaTrepuzzi (Le) – Si terrà oggi alle 18.30, nell’aula consiliare, un importante dibattito sul tema: “La Valle della Cupa incontra la Turchia”. L’evento, voluto ed organizzato dal Consorzio dei Comuni Nord Salento Valle della Cupa, dal Gal Valle della Cupa, dal Comune di Trepuzzi, in collaborazione con il Consolato Generale di Turchia a Brindisi e la Camera di Commercio Turca in Italia, si pone l’obiettivo di mettere in relazione le imprese italiane con una realtà economica, quella Turca, in forte espansione.

Una iniziativa particolarmente importante e significativa, quella in programma nel pomeriggio di oggi a Trepuzzi, anche in virtù della presenza del Console Generale, del Preside della facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Ankara e del Presidente dell’Ordine degli avvocati di Ankara; un evento che vuole rappresentare un primo momento di contatto per realizzare sinergie più robuste e durature nonostante i rapporti internazionali siano molto delicati.

“Siamo convinti che l’iniziativa degli Enti locali possa risultare assai positiva con l’obiettivo di migliorare i rapporti internazionali fra gli Stati e favorire lo sviluppo di relazioni culturali ed economiche, essenziali per il mantenimento della pace”, sostengono i promotori dell’evento. “Il territorio delle 12 Terre della Valle della Cupa si candida a favorire con le  aree territoriali del Mediterraneo momenti di approfondimento e di collaborazione agevolando la presentazione di progetti di cooperazione internazionale”.

Al convegno è prevista anche la presenza dell’on.le Teresa Bellanova, Viceministro dello Sviluppo Economico, che rivolgerà un indirizzo di saluto alla delegazione estera e a tutti i partecipanti.

Le relazioni bilaterali, favorite anche da collegamenti aerei più ravvicinati consentono un più veloce contatto sia in entrata che in uscita favorendo le attività commerciali industriali e del turismo, soprattutto nel salento considerata ormai, anche dai flussi turistici turchi, una meta di indubbio fascino e che potrà trovare una vetrina interessante con Expo 2016 che sarà inaugurata ad Antalia il prossimo 23 Aprile e che si chiuderà il 31 Ottobre con la partecipazione di 66 paesi ed uno stand dedicato alle nostre imprese della camera di Commercio Italo-Turca.