Campi S.na, la statua di Obama diventa attrazione turistica. 20mila visitatori in un mese

0
297

Mezzobusto ObamaCampi S.na (Le) – Sono oltre 20mila i visitatori giunti da ogni parte d’Italia e del mondo a Campi Salentina (Le) per ammirare la statua dedicata al presidente statunitense Barack Obama inaugurata lo scorso 4 Luglio, anniversario della dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America.

Si tratta di un busto marmoreo in polvere di travertino sapientemente modellato dalle mani dal maestro Albino Sirsi. La statua, posizionata su una colonna in marmo di Apricena, pesa un quintale. Per realizzarla ci sono voluti 5 mesi di lavoro.

La statua è stata eretta nella zona industriale della cittadina per volere di Angelo Bisconti, il maestro pasticcere divenuto famoso nel 2009 per aver inventato il “Pasticciotto  Obama”, variante al cacao del tipico pasticciotto leccese dedicata al primo presidente di colore degli Stati Uniti d’America. 

 {loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLecce: si parte!
Next articleSeconda manche per il palio dei Rioni di Porto Cesareo, domenica 4 agosto