Giornata ecologica novolese, buona la prima edizione

0
708

Diversi interventi di pulizia e diserbo dei volontari di Fare Verde Puglia nel parco giochi di via Raffaello Sanzio, con la partecipazione di altre associazioni cittadine e nuove iniziative ecologiche in arrivo. Il sindaco Gianmaria Greco: “La collaborazione è un esempio di impegno attivo per il bene comune”


giornata ecologica novolese 3Novoli (Le) – Ecologia e volontariato, valori e azioni da mettere in campo per garantire la crescita sociale del territorio. Con questi auspici si è svolta, nella mattinata di domenica 29 maggio, la prima edizione della “Giornata Ecologica Novolese” organizzata dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Novoli, in collaborazione con l’associazione ambientalista Fare Verde PugliaNucleo di Novoli e con il supporto della società Igeco Costruzioni SpA. Durante la “giornata verde” sono stati effettuati diversi interventi di pulizia, diserbo e messa in sicurezza del parco giochi per bambini di via Raffaello Sanzio.

Un appuntamento importante sotto diversi punti di vista: sociale e comunitario perché ha visto il coinvolgimento di tanti volontari, appartenenti anche ad altre associazioni che hanno sposato la causa, e la soddisfazione e il supporto delle famiglie dei residenti delle zone interessate. Ma anche per l’opportunità di diffondere con atti concreti un messaggio di civiltà e di rispetto delle aree verdi cittadine, elemento quest’ultimo che porterà l’amministrazione comunale novolese a riproporre attività simili anche in altre zone del centro abitato, auspicio per altre edizioni della manifestazione o altre giornate ecologiche.

Tra i volontari in azione anche il primo cittadino di Novoli, Gianmaria Greco, soddisfatto soprattutto per la sinergia venutasi a creare in tema di rispetto ambientale. “L’ambiente – ha detto – si difende anche con i piccoli gesti. Il nostro auspicio è che pure nella nostra dimensione si possano innescare meccanismi virtuosi che possano contribuire al cambiamento, ed al superamento delle cattive abitudini. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato – ha concluso il Sindaco, anche titolare della delega all’Ambiente e Territorio – la nostra giornata ecologica è un esempio di impegno attivo per il bene comune”.