Il 10 Luglio, a Lecce, appuntamento nel centro storico a visitare i luoghi cari a Tito Schipa

0
32

Lecce – Sabato 10 luglio nel cuore del centro storico di Lecce, con una nuova passeggiata alla scoperta dei luoghi legati alla vita e alla carriera del tenore leccese Tito Schipa, prosegue  Il tango di Tito”. Partendo dai tanghi composti, scritti ed interpretati dal cantante per avvicinare il grande pubblico, compreso quello più giovane, alla musica colta, il progetto di Swapmuseum, nato dalla collaborazione con Archivio Schipa – Carluccio, ASD BelTango Lecce, LaFabbrica – Museo delle Tabacchine di Campi Salentina, Factory Compagnia Transadriatica e associazione musicale Opera Prima, vincitore del Programma straordinario in materia di cultura e spettacolo della Regione Puglia, intende  far conoscere la carriera e la storia di Tito Schipa con incontri, passeggiate urbane, workshop e milongas. 

La seconda Passeggiata tra i luoghi di Tito prenderà il via alle 18:30 (costo 10 euro – prenotazione obbligatoria su swapmuseum@gmail.comDurata 2 ore – Max 20 persone, acquisto valido per 18App e Carta del Docente) dalla casa natale del cantante in Vico dei Pensini 6. Sette tappe urbane per ripercorrere insieme ad una guida abilitata la vita e i luoghi del noto concittadino tra aneddoti e curiosità: dal quartiere dov’è nato e cresciuto, alle scuole dove ha studiato, ai primi amori, fino alle esibizioni nei più importanti teatri della città (Apollo e Politeama Greco). Il progetto, sposato dal Comune di Lecce, prevede tra l’altro un percorso permanente fruibile tramite app georeferenziata e targhe posizionate nei luoghi cittadini di Tito Schipa. “Il Tango di Tito” ospiterà altre due passeggiate urbane il 21 agosto, 11 settembre, un “Aperitango – ascolto, lettura e cibo argentino” (sabato 31 luglio al Crocevia di Lecce) e una Milonga (sabato 25 settembre al Castello Carlo V di Lecce). Ultimi appuntamenti a settembre con il workshop “Collage d’epoca” con l’illustratrice Valeria Puzzovio.