Potì-gol: il Novoli torna alla vittoria

0
332

NovoliNovoli (Le) – Il Novoli di mister Simone Schipa si aggiudica con merito il match contro il Molfetta e rompe il digiuno davanti ai propri tifosi sulla terra battuta del “Cezzi” con una partita ben giocata tatticamente ma conquistata gettando il cuore oltre l’ostacolo.

In avvio il Novoli schiera i suoi tre suoi nuovi acquisti, Carlucci (96), Bruno Denisi, e Francesco Giorgetti. Il primo tempo è di chiara marca novolese, con almeno tre nitide occasioni da gol. Le prime due si materializzano nel giro di pochi minuti, tra il 20’ ed il 22’: Giorgetti e Denisi, entrambi nuovi, sfiorano i legni difesi da Musacco. Poi spazio per il bomber Sasà Scarcella, che delizia la platea con giocate di alta scuola e serve capitan Potì che di testa, colpisce l’ennesimo palo. Le occasioni non portano frutti ed al riposo si va sullo 0-0.

Nella ripresa, i biancorossi ospiti scendono bene in campo e tentano di fare il match. Il Novoli c’è e reagisce bene mantenendo il controllo del centrocampo. Dopo un paio di pericolose incursioni in area rossoblù ospiti, grazie agli assoli dei sempre pericolosi Cantatore e Lanave, sono i locali a passare in vantaggio con Denisi, che si avventa bene su splendido cross di Mento, tra i migliori in campo. Il Molfetta non molla e,dopo una fase di stallo della gara alla mezzora, raggiunge il pari grazie ad una bella rasoiata rasoterra di Dentamaro che batte l’incolpevole Antonica che riesce solo a sfiorare la sfera che si insacca nell’angolo. Il Novoli riordina le idee e si riorganizza subito grazie al lavoro in mezzo al campo della coppia Cocciolo-Marasco. A regalare la vittoria ai locali ci pensa, a otto minuti dal termine, il capitano novolese doc Luca Dalla bandierina Sasà Scarcella che disegna una parabola dove, sull’estremo dell’area piccola, Potì prende l’ascensore e stacca imperioso. La palla, deviata dalle gambe di un difensore s’insacca per il giusto tripudio per la vittoria finalmente riconquistata.

Il tabellino

Novoli: Antonica, Mento, Elia, Caravaglio (15′ st Cocciolo), Lopetuso, Potì, Carlucci (20′ st De Luca), Marasco, Denisi, Scarcella, Giorgetti (41′ st Schiavone).A disp. De Donatis, Culiersi, Quarta, Tondo All. Schipa.

L. Molfetta: Musacco, Turitto, Muciaccia, Dentamaro, Amoruso, Calefatto, Vitale (15′ st Sallustio), Cantatore, Cesareo, Lanave, Ingrosso (30′ st De Bellis). A disp. Serrano, Civita, Grazioso, De Gennaro, De Ceglia. All. Lanza.

Arbitro: Daddato di Barletta.

Reti: 10’st Denisi (N), 27’ Dentamaro, 37’ Potì (N).

{loadposition addthis}