Galatina, Nicola Piovani chiude “I concerti del chiostro”

0
280

NICOLA PIOVANIGalatina (Le) – Chiude alla grande la diciottesima stagione concertistica internazionale de “I Concerti del Chiostro” che, sotto la direzione artistica del maestro Luigi Fracasso, ha avuto inizio giovedì 3 dicembre 2015.

Martedì 29 dicembre 2015, alle ore 20, il Teatro “Cavallino Bianco” di Galatina ospita il concerto del premio oscar Nicola Piovani insieme all’ “Ensamble Aracoeli” (Marina Cesari Sax/Clarinetto, Pasquale Filastò Violoncello/Chitarra, Ivan Gambini Batteria/Percussioni, Marco Loddo Contrabbasso, Rossano Baldini Tastiere) con lo spettacolo “La musica è pericolosa – Concertato”.

 “La musica è pericolosa – Concertato” è un racconto musicale, narrato dagli strumenti che agiscono in scena: pianoforte, contrabbasso, percussioni, sassofono, clarinetto, chitarra, violoncello, fisarmonica. A scandire le stazioni di questo  viaggio musicale in libertà, Nicola Piovani racconta al pubblico il senso di questi frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di De André, di Fellini, di Magni, di registi spagnoli, francesi, olandesi, per teatro, cinema, televisione, cantanti strumentisti, alternando l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di brani più noti, arrangiati nuovamente per l’occasione. Nel racconto teatrale la parola arriva dove la musica non può arrivare, ma, soprattutto, la musica la fa da padrona là dove la parola non sa e non può arrivare. I video di scena integrano il racconto con immagini di film, di spettacoli e, soprattutto, immagini che artisti come Luzzati e Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani. 

Dal 1998, “I Concerti del Chiostro” si sono contraddistinti per la qualità degli spettacoli, per il talento e la professionalità degli artisti che si sono esibiti in questi anni, per la partecipazione di un pubblico attento e qualificato.

La rassegna è stata patrocinata dalla COMUNITA’ EUROPEA,  da REGIONE PUGLIA,  dal COMUNE di GALATINA, dal CONSERVATORIO DI MUSICA “T. SCHIPA” di LECCE, dalla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PUGLIA, dalla FIERA SALENTO e dal CLUB UNESCO GALATINA.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articlePorto Cesareo, dalla sabbia riaffiora il relitto di un’imbarcazione in legno del XII° – XIII° secolo
Next articleNovoli, travolge un gregge con l’auto e scappa