#Regionali2020 – A Galatone taglio del nastro del Comitato elettorale di Paolo Pagliaro

0
115

Galatone (Le) – Una bella serata all’insegna dei buoni propositi e dell’amore per la buona politica e per il Salento. Grazie all’impegno del locale direttivo del Movimento Regione Salento e dunque del coordinatore cittadino Giuseppe Gabrieli e di Antonio Migali e Luisa Milelli, dirigenti provinciali del Movimento, è stata inaugurata a Galatone la sede del comitato elettorale di Paolo Pagliaro, candidato alle prossime elezioni ragionali nella lista del presidente Fitto, La Puglia domani.

Taglio del nastro e poi il via alle emozioni di un gruppo, quello del MRS, che crede fermamente nella buona politica e nella possibilità di cambiare le cose e lo fa spingendo avanti, in prima linea, il proprio candidato, il proprio presidente, Paolo Pagliaro che come sempre ha ribadito l’importante concetto: “Siamo tutti candidati, siamo una grande famiglia”. Obiettivo dunque è portare il Salento in Regione per ridare dignità ad un territorio intero per troppo tempo relegato al ruolo di Cenerentola d’Italia. Bisognerà farlo scardinando e cambiando la mentalità che vuole Bari al centro e tutto il resto fuori. Combattere il Bari-centrismo è l’obiettivo primario perché mettere in equilibrio ciò che è sempre stato in disequilibrio, così come ha sottolineato Pagliaro, è basilare.

Pagliaro ha poi parlato, supportato da tutti i presenti, degli ultimi 15 anni di politica regionale che ha marginalizzato ancora di più il Salento a causa anche di un Piano Trasporti che ha concentrato tutto nel barese. Senza collegamenti non può esserci futuro e così come è stato evidenziato si parla ancora di SS 275, di collegamenti mancanti tra l’Aeroporto del Salento ed i maggiori centri salentini, mancano ancora le basi per poter pensare ad uno sviluppo graduale di questa terra nata a forte vocazione turistica. Tanti buoni auspici e tanto entusiasmo: la politica è tornata tra le gente.