Estate tecnologica: arrivano a Lecce i primi corsi gratuiti di stampa 3D per adulti e bambini

0
454

Corso base 3DLecce Venerdì 17 luglio il FabLab Lecce, laboratorio di fabbricazione digitale leader nel settore della stampa 3D nel Salento, ha inaugurato la sua nuova sede, presso il MUST, Museo Storico, via degli Ammirati 11 (angolo p.tta S.Chiara), Lecce.

Dopo l’inaugurazione, coincisa con la riapertura al pubblico dei locali del Must, le cui mostre permanenti sono state prese d’assalto dai turisti nello scorso weekend, si comincia a entrare nel vivo con il ricco programma di eventi organizzati dalle menti del FabLab, Luca Ciccarese e Cristiano Maci.

I primi due appuntamenti si svolgeranno già in questa settimana. Si tratta di corsi gratuiti di stampa 3D per adulti e bambini, un primo approccio personalizzato per ogni livello di età, che permetterà di capire come questi strumenti innovativi possono entrare a tutti gli effetti nella vita quotidianità di ciascuno.

Il primo a partire sarà il corso per bambini, FabLab 4 Kids. Tre date prescelte, 21,22 e 23 luglio in cui si darà la possibilità a piccoli dai 4 ai 10 anni, di trascorrere una mattinata all’interno del FabLab, dalle 9.30 alle 12.30. Luca e Cristiano li accompagneranno a scoprire cos’é un FabLab, mostreranno loro tutti gli strumenti al suo interno, e faranno vedere nella pratica come funziona la stampa tridimensionale e come può essere applicata anche nelle materie scolastiche.

Più articolato sarà invece il corso riservato agli adulti di qualunque età, concentrato nella giornata di venerdì 24 luglio. 20 i posti disponibili, e gli iscritti impareranno ad assemblare una Prusa i3, un modello di stampante 3D facile, maneggevole e autoreplicante (in grado di costruire pezzi per montare un’ulteriore stampante). Il workshop durerá l’intera giornata, e alla fine sarà anche possibile effettuare una prova pratica di stampa.

Per le informazioni e le iscrizioni basta contattare l’indirizzo mail info@fablablecce.org, inserendo nel corpo del messaggio le motivazioni per cui frequentare questo corso, e nel caso del corso per bambini una fra le tre date disponibili. Non c’è alcun costo aggiuntivo.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLecce, nuovi parroci in Diocesi a partire dal prossimo Settembre
Next articleAbolizione del Corpo forestale dello Stato. Andrea Guido: “Non si cancellano con un tratto di penna 192 anni di storia”