Lecce, nuovi parroci in Diocesi a partire dal prossimo Settembre

0
4399

Piazza Duomo LecceLecce –  L’Arcivescovo di Lecce, Mons. Domenico D’Ambrosio, al termine della Celebrazione Giubilare per il suo 50° di Sacerdozio, ha reso note le nomine dei nuovi parroci che, a partire dal prossimo settembre 2015, si insedieranno nelle parrocchie cui il Pastore della Diocesi li ha destinati.

A Lecce, don Damiano Madaro sarà nuovo parroco di S.Maria delle Grazie in Santa Rosa, Mons. Antonio Montinaro nuovo parroco di Santa Lucia mentre le parrocchie di  Santa Croce, Cattedrale e Santa Maria della Luce in San Matteo saranno guidate “in tandem” da don Antonio Bruno (attuale parroco di Maria Ss. Assunta in Cattedrale) e Mons. Giancarlo Polito (attuale parroco di San Matteo), coadiuvati dal diacono don Andrea Gelardo.

A San Pietro Vernotico, l’Arcivescovo ha accolto le dimissioni di don Marco De Carolis nominando Amministratore della Parr. San Giovanni Bosco il novolese don Alessandro Mele; a Lequile don Carlo Calvaruso (finora parroco all’Ausiliatrice di Monteroni) diviene nuovo Arciprete e parroco della Parr. Maria Ss. Assunta. Al suo posto, a Monteroni, andrà don Giorgio Pastore. A San Cesario, nella parrocchia Sant’Antonio da Padova è destinato don Luciano Forcignanò. 

A Vernole sarà parroco don Leonardo Giannone, oggi Arciprete a Melendugno, dove a sostituirlo andrà don Corrado Buttazzo; a Borgagne si insedierà don Elio Quarta (a tutt’oggi Arciprete a Vernole) mentre a Strudà don Andrea Zonno assumerà l’incarico di Amministratore. 

Ad maiorem Dei gloriam.