Trepuzzi, arrestato in flagranza, sconterà la sua pena in carcere

0
3328

CAPODIECI PANTALEO.jpg1Trepuzzi (Le) – Nella serata dello scorso 15 gennaio, a Trepuzzi (Le), i Carabinieri della locale stazione, al comando del M.llo Giovanni Papadia, hanno arrestato Pantaleo Capodieci, nato nel 1966, in esecuzione ad un ordine emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Lecce, dovendo espiare la pena di 1 anno di reclusione, per il furto in abitazione del 12 ottobre 2015, quando fu arrestato in flagranza di reato insieme ad un suo complice, Ivan Pascali (Articolo)

Capodieci, già in regime di arresti domiciliari, è stato tradotto presso la casa circondariale di Borgo San Nicola, a Lecce.