Più servizi per Casalabate: Guardia Medica estiva, posto fisso di Polizia Locale, bancomat e progetto per il completamento della fognatura nera

0
293

Trepuzzi (Le) – Nella Giunta Comunale dello scorso 31 Maggio, l’Amministrazione Comunale di Trepuzzi ha adottato una serie di delibere che permetteranno alla Marina di crescere dal punto di vista dei servizi e dell’urbanizzazione. Oltre agli interventi già posti in essere, fra cui il rifacimento del manto stradale nelle vie principali, la realizzazione di piste ciclabili e la costruzione di nuove piazzette in vari punti del territorio comunale di Trepuzzi, l’obiettivo rimane quello di rendere sempre più attraente la località balneare affinché questa continui ad essere la marina di riferimento e nuova meta turistica per i cittadini e le cittadine del Nord Salento.

È stato pertanto confermato il presidio di guardia medica nella marina (Delibera di Giunta N° 96 del 31 Maggio 2018) per garantire un immediato pronto soccorso sanitario. È prevista anche la presenza di una postazione fissa destinata agli uffici di Polizia Locale, assicurando un costante controllo del territorio a tutela del cittadino, nonché l’attivazione di uno sportello Bancomat. L’immobile già precedentemente individuato, in Via Lecce n° 4 a Casalabate (territorio comunale di Trepuzzi), è risultato essere idoneo a tale utilizzo, mentre l’Asl Lecce ha già confermato, per l’anno corrente, l’assistenza sanitaria nella marina. Le spese relative al contratto di locazione del suddetto immobile saranno suddivise al 50% con il Comune di Squinzano.

Tra le misure varate, l’Amministrazione Comunale di Trepuzzi ha anche approvato il progetto per i lavori e il risanamento strutturale delle opere di fognatura nera che AQP aveva trasmesso in una nota (n. 0050977 del 17/05/2018). Con delibera di Giunta n° 91 del 30 Maggio 2018, l’Ente ha preso atto e ha approvato il progetto che prevede interventi necessari alla messa in esercizio del sistema fognario già esistente, oltre che a valutare i lavori e le opere necessarie per rendere completamente funzionante lo stesso sistema.

La rete di fognatura già realizzata ha interessato aree del territorio di Casalabate – Marina di Trepuzzi, di fatto utilizzate come viabilità all’interno del sistema viario pubblico esistente e molte di queste interessano terreni di proprietà dell’ex ERSAP, le cui funzioni, a seguito della soppressione dell’Ente Riforma, sono svolte direttamente dalla Regione con le modalità indicate dalle diverse normative. Si precisa altresì che la Legge Regionale di modifica ed integrazione della L.R. 5 Febbraio 2013, n. 4, sancisce che le infrastrutture pubbliche stradali della ex Riforma Fondiaria sono trasferite a titolo gratuito agli Enti Territoriali tenuti alla loro gestione, su disposizione della Giunta Regionale.