Novoli, riqualificazione della Scuola Elementare: al via i lavori

0
311

Novoli (Le) – L’assessore ai Lavori Pubblici, Tonio Roma,  rende noto che sono finalmente iniziati i lavori di riqualificazione della scuola elementare di Via dei Caduti per un importo  complessivo di € 991.690,20 finanziati dalla Regione Puglia-Sezione Lavori Pubblici.
Il progetto Definitivo, redatto dal responsabile del settore “Area Tecnica” del Comune di Novoli, Giuseppe Carrone, fu approvato con deliberazione n. 86 del 15.05.2015 dalla Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Oscar Marzo Vetrugno.

Il progetto esecutivo redatto dall’arch. Francesco Cartolaro fu approvato, durante il periodo gestito dal Commissario Prefettizio, dal dirigente del settore area tecnica con determina n. 689/2018. La procedura per l’aggiudicazione dei lavori, gestita dalla “Centrale di Committenza dell’Unione dei Comuni del Nord Salento”, è stata conclusa alla fine del 2019 ed i lavori sono stati affidati alle ditte “ Lattarulo Angelo Raffaele s.r.l. di Noci  e Ingrosso Costruzioni s.r.l. di San Donato”.

Nel mese di febbraio, prima dell’emergenza Covid-19, si erano svolte una serie di riunioni tra la dirigente scolastica, Elisabetta Dell’Atti, ed in rappresentanza dell’amministrazione comunale, la consigliera Roberta Romano con delega ai servizi per l’infanzia e gli assessori Tonio Roma e Francesca Ingrosso, Assessore alla Pubblica Istruzione, per pianificare un cronoprogramma dei lavori che consentisse un corretto e sicuro svolgimento delle attività scolastiche in assoluta sicurezza.

I lavori da effettuare comprendono l’adeguamento del fabbricato alle norme di prevenzione incendi e adeguamento dell’impianto elettrico, all’eliminazione delle barriere architettoniche con la realizzazione di un ascensore e di due  bagni per disabili, all’adeguamento alle norme antisismiche con interventi di tipo strutturale, interventi finalizzati a migliorare le prestazioni energetiche con la sostituzione di tutti gli infissi e la coibentazione delle terrazze, la realizzazione della pavimentazione di tutto il cortile interno .

Sono previste inoltre delle opere finalizzate ad aumentare l’attrattività della scuola con il rifacimento delle finiture esterne e la pulizia di elementi decorativi in pietra a vista.

Una parte delle somme finanziate, circa € 160.000,00, saranno utilizzate per forniture di lavagne interattive multimediali, videoproiettori, notebook, sedie e banchi per gli alunni , scrivanie nonché con la dotazione a tutti gli infissi di tende alla veneziana con lamelle in lega di alluminio.

Marco De Luca (Sindaco di Novoli) e Tonio Roma (Ass. LL. PP.)

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Marco De Luca  e dall’intera Amministrazione Comunale: “Con questo progetto si completa definitivamente l’adeguamento alla normativa vigente del fabbricato che negli anni tra il 2000 e il 2015  era stato già stato oggetto di numerosi interventi di adeguamento strutturale ed impiantistico. Il cantiere purtroppo per motivi legati all’emergenza sanitaria è rimato fermo due mesi ed ha di fatto compromesso un cronoprogramma che prevedeva la fine dei lavori per settembre.  Sarà nostra cura, di concerto con il dirigente scolastico, cercare le soluzioni migliori per essere preparati logisticamente per la ripartenza dell’anno scolastico” .