Novoli, rapina al CONAD: i malviventi fuggono portandosi via i registratori di cassa

0
2117

ConadNovoli (Le) – Una rapina, poco dopo le 18.30 di oggi, si è consumata al Conad sito in via Cadorna, a Novoli.
Due malviventi, con il volto travisato da passamontagne e armati di fucili, hanno fatto irruzione nel supermercato, fortunatamente a quell’ora, poco popolato dagli avventori.

Raggiunte le casse situate a pochi passi dall’ingresso, hanno intimato al personale in servizio di allontanarsi per potersene impadronire.

Continua l’escalation di rapine in provincia di Lecce. Anche questa sera i banditi hanno agito indisturbati in un’attività commerciale, seminando panico e portandosi via l’incasso di una giornata di lavoro.

Da una prima ricostruzione dell’accaduto effettuata dai Carabinieri di Novoli coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Campi S.na, ad agire sono stati due individui armati di fucile, come anzidetto; proprio sotto la minaccia delle armi sono riusciti a prelevare due registratori di cassa e darsela a gambe.

Ad attenderli, fuori, un terzo complice, in auto: i malviventi hanno percorso contromano tutta via Cadorna, facendo perdere le loro tracce. A quel punto il titolare ha chiamato le Forze dell’Ordine, intervenute prontamente per ricostruire, insieme ai presenti,  l’episodio criminoso. Ora sono state avviate le indagini tese ad individuare i banditi.
{loadposition addthis}

Direttore Responsabile Paisemiu.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article“Per amore dei libri – Racconto di un viaggio”
Next articleIn scena al Fondo Verri il monologo “Delicatezza”