Lutto a Porto Cesareo, scomparso Cosimo De Pace, storico intrattenitore musicale nelle piazze e nelle vie del Salento

0
5698
Cosimo De Pace

Porto Cesareo (Le) – Un risveglio triste per Porto Cesareo, che piange la scomparsa di uno dei suoi figli, uomo conosciuto nel Salento ed in Puglia e che, con la sua musica, ha accompagnato intere generazioni, animando feste patronali e sagre paesane per più di 50 anni.

Si tratta di Cosimo De Pace, classe 1929; se ne è andato discretamente, senza fare rumore, così come ha sempre vissuto. Uomo grande ed umile di cuore, disabile dalla nascita (era privo, infatti, degli arti superiori ed inferiori), ha sempre coltivato la passione per la musica, che ha conosciuto ed amato in istituto dove ha trascorso gran parte della sua infanzia.
Per lungo tempo, la storica piazza Risorgimento, nel suo paese natale, lo ha visto protagonista insieme alla sua musica, nelle calde sere d’estate.
Cosimo però era conosciuto ovunque, non certo per la sua disabilità: l’handicap, anzi, è stato il suo vero punto di forza, perché è riuscito a fare dei suoi limiti, un vero e proprio talento da spendere e su cui puntare tutto.
“Addio zio Cosimo, la piazza piange … ci mancherai…”, con queste parole la sua Porto Cesareo lo saluta. E chissà che anche in quella vita, oltre la vita, Cosimo non porti con sé la sua musica a rallegrare le anime che lo hanno preceduto nel segno della fede ed ora, insieme con lui, dormono il sonno della pace.