Lecce, gli ausiliari del traffico Sgm diventano agenti ispettivi

0
25
Lecce – Stamattina, a Palazzo Carafa, si è svolta la cerimonia di giuramento in esito alla quale il Sindaco del Comune di Lecce, Carlo Salvemini, ha conferito la funzione di agente ispettivo agli ausiliari del traffico. Nel corso della cerimonia, ai venticinque dipendenti Sgm, sono stati consegnati gli attestati del percorso formativo per agente ispettivo cui hanno partecipato nel maggio scorso.

Ai dipendenti Sgm, con un provvedimento ad hoc del Sindaco e ai sensi del D.Lgs. n. 285/1992 (Nuovo Codice della Strada), sono dunque state assegnate, oltre alle funzioni di prevenzione e accertamento delle violazioni in materia di sosta nelle aree con sosta regolamentata a pagamento (strisce blu), anche quelle di prevenzione e accertamento delle violazioni riguardanti la circolazione, la fermata e la sosta su corsie e strade dove transitano i veicoli del servizio trasporto pubblico locale, nonché delle violazioni del divieto di fermata e di sosta dei veicoli, nei casi previsti dalle lettere b), c) e d) del comma 2 dell’articolo 158 del Nuovo Codice della Strada (parcheggi in seconda fila, sosta sulle fermate degli autobus) in relazione ai quali è anche previsto il potere di disporre la rimozione dei veicoli.