Aiuti umanitari nei rifiuti: quando lo spreco non ha limite

0
381

Aiuti umanitariLecce – Ancora una volta a Lecce sono stati rinvenuti alimenti con il marchio dell’Unione Europea abbandonati tra i rifiuti. Non è la prima volta che accade un evento simile, nella fattispecie ci troviamo in via Adua, nei pressi di Porta Napoli, dove questa mattina sono stati rinvenuti aiuti umanitari abbandonati accanto ad un bidone della spazzatura.

Il nostro rammarico è grande in considerazione del fatto che, evidentemente, i destinatari di questi “aiuti” non avevano delle reali necessità, mentre ci sono tante famiglie che non hanno i mezzi per provvedere al minimo sostentamento.

Sarebbe quindi opportuno sensibilizzare gli organi competenti, per far sì che coloro i quali si occupano della distribuzione di questi alimenti, si accertino che arrivino nelle “mani giuste”, in maniera tale da non dover assistere, né a Lecce né altrove, a questi sprechi vergognosi.

Fotoreporter - Redattore Paisemiu.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article“Generazioni di scritture” …
Next articleCampi S.na, coltivava piante di marijuana. Arrestato