Al Teatro San Babila:”Diritto negli stadi” con il novolese Roberto Nitto

0
524

teatroIl 27 giugno 2013 nei locali del Teatro San Babila a Milano, Corso Venezia 2 a, alle ore 20.30 si terrà l’evento “Diritto negli stadi”; organizza L’Associazione Culturale Teatro San Babila in collaborazione con l’Avv. Katia D’Avanzo dello Studio Legale Tamburroe con l’avv. Roberto Nitto del Foro di Lecce, in collaborazione con il Direttore del Teatro Gennaro D’Avanzo. La serata sarà patrocinata da: Lega di Serie A, Lega di Serie B, FIGC, CONI, LEGA PRO e  Regione Lombardia.

Questo il programma della serata che avrà, quindi, come oggetto  “SPORT E DIRITTO”, e tratterà il seguente tema: “Evoluzione manageriale nell’ottica del Fair Play Finaziario: diritto degli stadi, una nuova gestione manageriale delle società di calcio”.

Parteciperanno esperti del mondo sportivo calcistico, che illustreranno brevemente le problematiche degli impianti sportivi in Italia.

A moderare l’incontro ci saranno: Xavier Jacobelli  e Alessandro Bonan, giornalisti sportivi.

Josefa Idem Ministro allo sport e Roberto Maroni (Regione Lombardia) daranno il loro saluto come introduzione ai lavori.

Interverrano: Giancarlo Abete, Andrea Abodi, Giancarlo Tavecchio, L’ Architetto Gino Zavanella ideatore dello Stadium Juventus

Parteciperanno alla serata: Miss Milano San Siro, AC Milan Calcio, FC Internazionale

Ospiti tutte le società della Lega di Serie A e B e Lega Pro CONI.

{loadposition addthis}

 

 

 

 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleQuesta sera, “Chi vola basso non può toccare il cielo” c/o H24Fabrika. Special Guest Writers
Next articleSuccesso e soddisfazione per “Lecce Fashion Week-end – Moda Made in Puglia”, a Lecce lo scorso 8 e 9 giugno