A Novoli, questa sera, una conferenza per parlare di nuove dipendenze

0
817

Aff Cliniche“Affinità clinica tra dipendenze da sostanze e nuove dipendenze”: sarà il tema al centro di un confronto ed un dibattito previsto a Novoli (Le), martedì 3 maggio 2016 alle ore 19. 

L’iniziativa, promossa dal Comune di Novoli – Assessorato alla Pubblica Istruzione, in collaborazione con l’Associazione Fucina Sociale e il web giornale Paisemiu.com è mirata ad una riflessione collettiva sulle nuove patologie e dipendenze unitamente ai rischi che le stesse producono all’interno del tessuto sociale e che vede protagonisti, talvolta passivi, adolescenti, giovani e adulti.

Interverranno: Loredana Capone (Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia), Giuseppe Pellegrino (Medico Psicoterapeuta – Dip. Dipendenze Patologiche ASL di Lecce) e Luigi Spedicato (Sociologo e Docente presso l’Università del Salento). Modera Antonio Soleti (Giornalista e Direttore Editoriale di Paisemiu.com)

Appuntamento alle ore 19.30 nella sala conferenze del Palazzo Baronale di Novoli in piazza Regina Margherita.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleRagazza Luna di Maria Giovanna Durante per comprendere i silenzi intrisi di emozione
Next articleFutsal Lecce, alla fine di una stagione si tirano le somme