Pesce volante stupisce i bagnanti a Punta Prosciutto.

0
3593

pesce volantePorto Cesareo (Le) –  Singolare sorpresa ieri pomeriggio per i bagnanti di Punta Prosciutto a Porto Cesareo. Un pesce, denominato “pesce volante o anche pesce rondine”, ha fatto la sua improvvisa comparsa nelle limpide acque del mare ionico.Questi pesci sono diffusi in tutti gli oceani, soprattutto nei mari caldi. Nel Mediterraneo sono presenti due specie comuni e due più rare.  La caratteristica, che rende particolari questi pesci, è la capacità di effettuare “voli” più o meno lunghi fuor d’acqua per sfuggire ai predatori.

Questi voli non vanno oltre il metro di altezza fuori dall’acqua, ma raggiungono centinaia di metri  di lunghezza per una durata  massima di circa trenta secondi.

I primi a notarlo sono stati dei bambini che giocavano vicino alla riva.

“Di primo acchito sembrava un normalissimo pesce – commenta una bagnante – anche se  di un colore particolare: un  blu intenso.  Sono stata una tra le prime ad avvistarlo ed a rimanere incantata per la sua particolarità. Giunto sicuramente  per sbaglio a riva,  sostava vicino ad alcuni  bambini che giocavano in acqua, impaurito e smarrito probabilmente perché non sapeva dove andare.

Dopo esser stato “scoperto” dai piccoli bagnanti, è stato costretto  a mostrare le sue piccole ali  per sfuggire ad un vero e proprio inseguimento da parte di bambini e curiosi che urlavano in maniera euforica, facendo a gara per fotografarlo. E con quelle stesse graziose  ali, che nell’insieme gli donavano le sembianze di una rondine, ha stupito “gli spettatori-inseguitori”  con un inaspettato  volo fuori dall’acqua sfuggendo al  folto gruppo di persone”.

 

{loadposition addthis}