Novoli, raccolta differenziata: arriva nelle case dei cittadini l’ECO-CALENDARIO

0
490

Ecocalendario Novoli

Novoli (Le) – In questi giorni sono stati distribuiti in tutte le case di Novoli gli eco – calendari, realizzati dal Comune di Novoli, in collaborazione con la ditta Igeco Costruzioni, affidataria del servizio di raccolta dei rifiuti sul territorio. Una specie di vademecum per la raccolta settimanale, dove ad ogni giorno corrisponde l’immagine della tipologia di raccolta, da tenere sempre a portata di mano. Insieme al calendario, anche una lettera di accompagnamento firmata dal Sindaco Oscar Marzo Vetrugno e dal Vice Sindaco, con delega all’Ambiente, Gianmaria Greco.

 

Comunicato stampa

“In occasione dell’inizio del nuovo anno, l’Amministrazione Comunale e  la ditta Igeco Costruzioni S.p.A., affidataria del servizio di raccolta dei rifiuti, hanno pensato di produrre un eco-calendario da distribuire gratuitamente a tutte le famiglie novolesi.

In particolare, Igeco ha voluto così festeggiare i cinque anni di servizio sul territorio, ma, ovviamente, al di là del gesto simbolico l’eco-calendario ha una duplice finalità. Da un lato sensibilizzare la collettività sull’importanza di un corretto e puntuale svolgimento della raccolta differenziata quotidiana. Dall’altro fornire agli utenti una guida pratica,  nella quale trovare evidenziate, per ciascun giorno della settimana, le tipologie di rifiuto da conferire,  in modo da evitare errori o incomprensioni.

Il calendario propone immagini di opere di grandi Maestri dell’Arte, come Warhol, Klimt, Mirò,  in un formato discreto ed elegante,  promuovendo in un giusto connubio la cultura dell’arte ed il rispetto  per l’ambiente.

Nella terza pagina dell’eco – calendario è stata inserita la “Carta dei Servizi” per rendere informazioni chiare sulla metodologia di erogazione dei servizi e sugli standard di qualità degli stessi, oltre ai numeri utili per la cittadinanza. 

Dal 2010 ad oggi abbiamo compiuto enormi passi avanti soprattutto per quanto concerne la percentuale della raccolta differenziata prodotta che è passata dal 4,5 % del 2010 al 20 % del mese di gennaio.

Siamo convinti che la sensibilizzazione passi anche attraverso queste iniziative, necessarie per valorizzare l’impegno quotidiano dei cittadini ed  evidenziare l’importanza che riveste la tutela dell’ambiente, come priorità assoluta di  questa Amministrazione”. 

Gianmaria Greco
Vice Sindaco – Ass. all’Ambiente

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articlePorto Cesareo, anche nel Comune salentino approda “Garanzia Giovani”
Next articleL’arca dei giovani parte dal Mediterraneo: un progetto per le scuole per favorire la multiculturalità