Dove lo butto? Raccolta differenziata smart con il QR Code a Melendugno

0
21

Il Comune di Melendugno amplia ancora di più gli orizzonti del riciclo aiutando i cittadini e i turisti a conferire i rifiuti nel modo corretto. Molti, infatti, hanno dei dubbi sull’esatto conferimento di ciascun materiale, per questo l’Amministrazione ha ideato una pratica Guida alla raccolta differenziata che si può facilmente consultare attraverso un QR Code applicato sui mastelli.

Basterà inquadrarlo con il proprio smartphone per essere sempre sicuri di differenziare senza errori e rispettando le regole del proprio Comune.

Anche questa campagna di sensibilizzazione rientra tra gli strumenti utili al fine di raggiungere gli obiettivi di riciclo e ottenere il riconoscimento della Bandiera Blu della Fee che viene assegnata non solo per le bellezze naturalistiche di cui dispone il territorio ma anche per la salubrità dell’ambiente che passa anche attraverso una corretta raccolta differenziata.

Anche le spiagge libere e attrezzate delle marine di Melendugno saranno attrezzate con i QR Code sui cassonetti per aiutare a conferire in modo più preciso e puntuale e mantenere puliti gli arenili.

“Ogni anno affrontiamo delle piccole, grandi sfide per rendere sempre più belle e pulite le nostre spiagge – commenta a margine Angelica Petrachi, consigliera con delega all’Ambiente del Comune di Melendugno – il Qr code sui mastelli è un modo per rendere più semplice e alla portata di tutti la raccolta differenziata e, di conseguenza, rendere sempre più virtuoso il nostro comune: vogliamo migliorare sempre di più!”.