Notte di Mare a San Foca: i Subsonica a sorpresa per la VII edizione il 21 agosto

0
6
San Foca (Le) – Torna a San Foca l’attesissima Notte di Mare: la manifestazione organizzata dal Comune di Melendugno nell’ambito del Blufestival giunge alla settima edizione con una sorpresa fuori da ogni schema. A pochi giorni dal loro concerto-evento a Melpignano, infatti, saranno i Subsonica i protagonisti assoluti della kermesse a due passi dal mare, proponendo una nuova data completamente gratuita per il pubblico resa possibile dall’impegno e la sovvenzione del Comune melendugnese, del loro 8tour che ripercorre i 20 anni dall’uscita dell’album culto “Microchip emozionale”.
La band torinese regala un grande bis al Salento e lo fa in un territorio al quale è particolarmente legata in una notte che è ormai diventata un appuntamento fisso e sentito nella marina di San Foca.
“Abbiamo lavorato sodo per raggiungere questo obiettivo, portare i Subsonica in Piazza del Popolo a San Foca – ha dichiarato in proposito il vicesindaco Simone Dima, Assessore allo Spettacolo del Comune di Melendugno – La Notte di Mare è una manifestazione a cui teniamo tanto. È l’appuntamento più atteso della nostra estate, che si caratterizza per avere un cartellone, il Blufestival, con oltre 60 eventi. Lavoreremo affinché questa magica notte si possa svolgere con qualità e sicurezza. Questa data dei Subsonica è frutto del prezioso rapporto di amicizia e collaborazione che che l’amministrazione comunale di Melendugno ha con la band torinese e del legame che i componenti hanno con il nostro territorio”.
Attorno al palco centrale dove si esibiranno i Subsonica, si snoderà un evento dalle tante sfaccettature, tanti spettacoli musicali tra cui Emenel, Enzo Petrachi e folk band, Ghetto Eden, La Rocha, No Finger Nails, intermezzi comici con lo spettacolo de I Malfattori, e ancora la Silen Disco con Cristian Carpentieri e Tobia Lamare, Luca Dea dj set, spazio allo swing con la Asd Dance Forever Academy, un’area junior a cura dell’Associazione Teste di Legno, le esibizioni dei Salento Buskers, mercatini del vinile e attività di riciclo creativo. L’appuntamento è a San Foca a partire dalle ore 21. Il divertimento, anche quest’anno, è assicurato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleA Maruggio il Bar Rumba non gioca più
Next articlePaise miu, un amore diviso tra paure e coraggio