Novoli la TRE Giorni dello Sport

0
997

Giornata dello Sport dall’11 al 13 giugno in piazza Regina Margherita. Stretta collaborazione tra amministrazione e associazioni del territorio: nel programma mini olimpiadi e torneo di calcio balilla umano a cura di Novulum, ma anche esibizioni di mini basket, mini tennis, ginnastica artistica e scherma


GNS2016 novoliNovoli (Le) – Tre giornate di sport e divertimento per grandi e piccoli, da vivere nel centro della comunità. Anche nel 2016, Novoli aderisce alla tredicesima edizione della “Giornata dello Sport” indetta dal Coni su tutto il territorio nazionale, al fine di promuovere i veri valori dello sport e dell’impegno sociale a sostegno dell’attività sportiva. Dall’11 al 13 giugno, infatti, grazie alla sinergia collaborativa tra l’amministrazione comunale e alcune associazioni del territorio, sono in programma esibizioni, eventi sportivi, dimostrazioni pratiche e manifestazioni che coinvolgeranno sia piccoli allievi delle associazioni coinvolte, sia la cittadinanza.

A partire dalle “Mini Olimpiadi”, cui farà seguito il primo Torneo novolese di calcio balilla umano, promossi entrambi dall’Associazione socio-culturale Novulum e che verranno inaugurate sabato 11 giugno alle ore 17.30, in piazza Regina Margherita. Appuntamenti fissi della tre giorni saranno le manifestazioni organizzate all’interno del mini villaggio olimpico, che resterà aperto a partire dalle ore 18.30, compreso il torneo di calcio balilla umano che si svolgerà ogni sera dalle ore 20. In programma anche le esibizioni di minibasket e mini tennis di domenica 12 giugno, grazie alla collaborazione del Centro “Amici per il basket” e del Circolo Tennis Novoli, che porteranno in piazza i loro piccoli atleti. Si chiude lunedì 13 giugno, con il saggio finale di ginnastica artistica e scherma della Asd Kinesis, con le fasi finali del torneo e le cerimonie di premiazione e chiusura dell’intero progetto sportivo.

“Novoli risponde come ogni anno con l’impegno e la volontà delle sue associazioni sportive – dichiara soddisfatto l’assessore allo Sport, Pasquale Palombae nel 2016 si rinnova con un progetto destinato a crescere negli anni e a coinvolgere una fascia della popolazione sempre più consistente, a partire dai più piccoli. Merito dell’Associazione Novulum, che ha promosso il progetto delle miniolimpiadi, ma anche del Circolo Tennis Novoli così come del Centro Amici per il basket e della Asd Kinesis che hanno voluto contribuire con le loro attività, integrando un progetto già ricco di suo. A conferma della collaborazione associativa come risorsa del territorio, mi preme sottolineare l’impegno fornito dal Comando dei Vigili Urbani insieme alla Protezione Civile e alle locali sezioni dell’Associazioni Nazionali Carabinieri e polizia, che forniranno supporto logistico e garantiranno lo svolgimento in sicurezza delle manifestazioni. Saranno tre giorni di festa – conclude Palomba – di sport e di divertimento per la comunità, che potrà condividere le emozioni di una delle prime manifestazioni estive”.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleSquinzano, venti di crisi rientrati. Andrea Pulli ricuce le due anime della maggioranza
Next articleIncubo Xylella, Corte Giustizia Ue: “Legittima estirpazione ulivi sani”