Calcio, Nardò e Francavilla pareggiano tra tante polemiche

0
281

Nardò (Le) – Che sarebbe stata una partita entusiasmante quella tra Nardò e Francavilla non vi era ombra di dubbio, certo è che il big match è terminato con un risultato bugiardo che non rispecchia per nulla le occasioni da gol create da entrambe le squadre.

Non facile la partita neanche per il direttore di gara, Matteo Gariglio, che estrae ben quattro cartellini rossi, due per parte, e che probabilmente avrebbe dovuto fischiare un calcio di rigore per la squadra neretina, quando Cassano è stato sgambettato in area di rigore da Vetrugno alla ripresa del secondo tempo. Il match termina 0 a 0 tra gli applausi del “Giovanni Paolo II” con un Nardò brillante che, nonostante il pareggio, tiene testa alla capolista.

TABELLINO : A.C.D. NARDÒ – VIRTUS FRANCAVILLA 0-0

NARDÒ: Chironi, Cassano, Mancarella, Oretti, Lanzolla, Allegrini, Palmisano, Gigante, Romeo (28’ p.t. Facecchia), Presicce, Rescio. A disp: Liaci, Zinetti, Signore, Moriero, Montinaro, Meleleo, Caporale. All. Nicola Ragno

VIRTUS FRANCAVILLA: Albertazzi, De Toma (33’ s.t. Mignogna), Vetrugno, Tundo, Riccio, Turi, Pino, Risolo, Picci (12’ s.t. Masini), Galdean (42’ s.t. Gallù), Montaldi. A disp: Spinelli, Taurino, Biason, Liberio, Krasniqi, De Giorgi.

AMMONITI: Oretti, Allegrini, Gigante, De Toma, Turi, Vetrugno, Picci, Montaldi

ESPULSI: Oretti, Gigante, Riccio, Pino

ARBITRO: Matteo Gariglio della sez. Aia di Pinerolo coadiuvato dai sig. Dario Gregorio e Giovanni Mittica della sez. di Bari

Fotoreporter - Redattore Paisemiu.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleTrepuzzi, quale futuro per lo Stadio Vittorio?
Next articlePorto Cesareo, ladro di olive in arresto