New Sounds Music Contest: aspettando le semifinali

0
411

Contest Area 51Novoli (Le) – Il New Sounds Music Contest, concorso musicale per brani inediti, organizzato dalla TFKL Records, che si sta svolgendo da ormai cinque settimane allo storico locale Area 51 di Novoli (Le), è arrivato al giro di boa. Le selezioni sono terminate, le giurie, tecnica e popolare, hanno decretato le loro preferenze, e dopo la pausa per la Festa della Donna l’8 marzo, avranno luogo le due semifinali, il 15 e il 22 marzo.

Noi di Paisemiu.com, media partner dell’evento, abbiamo raggiunto telefonicamente Francesco Politi della TFKL Records, organizzatore del contest, il quale ci ha svelato gli otto nomi definitivi delle band che si sono qualificate per le semifinali. Cinque sono le band scelte dalla giuria tecnica, una per ogni serata di selezione: Road Flowers, Elektrojezus, Quasar, Ananda Day e Bowa. A queste vanno ad aggiungersi le tre band più votate dalla giuria popolare, il pubblico che ha seguito le selezioni all’Area 51: The Houselight, Il Karma di Greta, Nomea & Ventunododici.

Otto band, quattro per serata, che si contenderanno un posto per la finalissima del 29 marzo: quattro sono i posti disponibili, due decretati dalla giuria tecnica, e due dalla giuria popolare. E quattro saranno anche i premi, davvero ghiotti, la produzione di un album da otto brani e rotazione radiofonica di un singolo per il vincitore del premio della giuria tecnica; produzione di una demo da tre brani e rotazione radiofonica di un singolo per il vincitore del premio della giuria popolare; una giornata in sala di registrazione e forti sconti su mixaggio e mastering per il terzo e il quarto classificato.

La serata finale sarà poi arricchita dalla presenza di un artista che ha calcato i più importanti palcoscenici italiani e internazionali: Graziano Galatone, interprete di Febo in Notre Dame de Paris. Una ragione in più affinchè le band diano il massimo sul palco, anche se Francesco si è dimostrato davvero soddisfatto dell’andamento del contest: “I gruppi sono stati davvero forti, la giuria tecnica ha avuto seri problemi a decretare un vincitore, è stato uno scontro acceso fra generi musicali diversi”. La giuria tecnica è composta dai rappresentanti dei media partner del contest, Paisemiu.com, Radio Venere e Radio Peter Pan, a cui si è aggiunta anche Dalila Miggiano, titolare della casa di produzione video CineVideoLab di Maglie (Le), che premierà i vincitori con dei coupon da utilizzare per girare un videoclip o realizzare un book fotografico.

Aspettando le semifinali, quindi, la soddisfazione c’è, e i risultati sono andati oltre le più rosee previsioni. È un bel traguardo per la musica inedita nostrana, anche perché di occasioni come questa nel nostro territorio non ce ne sono molte. E allora “che vinca il migliore”!

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleErri De Luca a Lecce: libertà di “parola contraria” e l’inedito “Mare Nostrum”
Next articleLepore-goal e il Lecce riaggancia il terzo posto