Tiki Taka: Gallipoli. Un mare di Musica

0
85

Gallipoli (Le) – C’è attesa a Gallipoli per un recital insolito e accattivante del pianista Andrea Bacchetti, ospite nei prossimi giorni del Festival Terra tra Due Mari.
Un doppio appuntamento il prossimo 2 agosto nella suggestiva Sala Coppola di Palazzo Balsamo, nel centro storico ed il 3 agosto nella splendida location in riva al mare dell’ Hotel Le Sirené.

Un percorso artistico di ampio respiro caratterizza la formazione artistica del giovane pianista genovese, che da enfant prodige, prosegue gli studi classici collaborando con i grandi Maestri della migliore tradizione didattica nazionale ed internazionale, Luciano, Berio, Nikita Magaloff, H. Von Karajan. Debutta a soli 11 anni con i Solisti Veneti, una produzione discografica con prestigiose etichette classiche, in duo con il violinista Uto Ughi, la sua è una carriera in lunga ascesa.

Un talento straordinario legato da una grande passione diventata poi una vera e propria vocazione per la musica che lo porta in giro per il mondo, Russia, Giappone, Romania, Francia, Spagna Germania, etc.

Si cimenta successivamente con l’altra musica, si avvicina con successo alle pagine di un repertorio più popolare divenendo il pianista di Piero Chiambretti, nella trasmissione Tiki taka, un affresco italiano che dai grandi classici racconta quattro secoli di Musica e Tv.

Per un pianista classico si traduce in una via di accesso per la musica classica al grande pubblico televisivo e al contempo un banco di prova anche per la buona musica italiana, in un continuo crescendo di emozioni tra l’interprete e lo spettatore.

L’appuntamento con la grande Musica rientra nel ricco cartellone di eventi proposti all’interno della programmazione del Festival Terra Tra Due Mari, la cui Direzione Artistica è affidata al Maestro Enrico Tricarico.
Un mare di Musica passa tra Bach, Scarlatti, Mozart, Liszt, Debussy… e poi Battisti e poi e poi…