È il Tenente Raffaele Paladini il nuovo Comandante dei Vigili Urbani di Novoli.

0
1033

Novoli (Le) – Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, trapelate con la pubblicazione del nostro articolo, nel quale mettevamo al corrente i cittadini di Novoli dell’arrivo del nuovo Comandante dei Vigili Urbani e della sua identità, ecco puntuale l’ufficialità dell’importante nomina.

La giunta con delibera del 26.03.13 ha disposto di sottoscrivere la convenzione tra il Comune di Novoli ed il Comune di Surbo per la nomina del Ten. Raffaele Paladini, quale Responsabile del Comando di Polizia Municipale di Novoli. La convenzione, disposta sulla scorta di quanto previsto dall’ex art. 14 del C.C.N.L. del 22/01/04, prevede per il Ten. Paladini un servizio al 50% dell’orario di lavoro per n. 18 ore settimanali presso il Comune di Novoli. La convenzione avrà la durata di un anno ed avrà inizio a partire dal 1 aprile prossimo.

In merito, l’Assessore Gianmaria Greco ha diramato il seguente Comunicato Stampa:

L’amministrazione comunale di Novoli esprime soddisfazione per la decisione del Ten. Dott. Paladini di accettare l’incarico di Comandante della locale Polizia Municipale, e siamo grati all’amministrazione comunale di Surbo, per averci concesso tale opportunità, anche nell’ottica della comune appartenenza all’Unione dei Comuni del Nord Salento. Con la nomina del Ten Paladini, riconosciuto da tutti quale professionista serio e preparato,                                              poniamo le basi per un rilancio autorevole del Settore di Polizia Municipale e Servizi alla Città. La legge regionale del 14 dicembre 2011, n. 37 sull’”Ordinamento della Polizia Locale” dispone una serie di importanti funzioni e compiti che possono essere esercitati solo mediante una seria ed attenta programmazione dei servizi. L’obiettivo primario dell’assessorato alla Polizia Municipale è quello di potenziare i servizi in capo al Comando e rilanciare tutte le attività ad esso connesse con particolare attenzione alla vigilanza stradale, annonaria, ambientale ed urbanistica. Presteremo particolare attenzione alla tutela dell’ambiente e del territorio, con interventi mirati a ridurre gli atti di inciviltà e di degrado e promuovere azioni di educazione e sensibilizzazione ambientale, anche in collaborazione con l’Istituto Scolastico Comprensivo.

Tra i primi provvedimenti che adotteremo ci sarà l’approvazione del nuovo “Regolamento di Polizia Municipale” corretto ed aggiornato sulla scorta della nuova normativa e delle vigenti disposizioni. La nostra massima concentrazione sarà rivolta a raggiungere eccellenti standard di efficienza, per soddisfare tutte le legittime richieste da parte dell’utenza. Siamo convinti che con il contributo positivo ed autorevole del Ten. Paladini, unitamente all’ottimo potenziale umano e professionale dei marescialli operanti presso il Comando, raggiungeremo importanti risultati.

{loadposition addthis}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleSul ponte sventola bandiera bianca… Il vento sta cambiando?
Next articleLa via di Burdigala