Novoli, doppio appuntamento con la rassegna “Aspettando Vitulivaria”

0
404

locandina vitulivariaNovoli (Le) – Lunedì 29 Dicembre, ore 19.00, nel teatro Comunale di Novoli, Lilli Pati presenta il suo libro “Il Richiamo dello Scrigno”.

Con questo incontro letterario proseguono gli appuntamenti di “Aspettando Vitulivaria”. La rassegna, organizzata dall’Associazione “Viva Mente”, in collaborazione con Paisemiu.com, il Comune di Novoli e la Fondazione Fòcara, precede – così come si evince dal nome – la terza edizione di “Vitulivaria”, Concorso Nazionale di Poesia, organizzato dalla medesima associazione.

Mercoledì 7 Gennaio, ore 19.00, sempre nel teatro Comunale di Novoli, altro interessante incontro letterario con la presentazione della silloge “Incedi Piano” di Lucia Babbo.

Gisella Centonze, presidente dell’associazione culturale “Filippu e panaru”, dialogherà con le autrici durante i due diversi appuntamenti della rassegna, mentre ad Anna Maria Nuzzo è stata affidata la lettura di alcuni brani tratti dai libri presentati. I due incontri saranno inoltre impreziositi da un commento musicale a cura di Elisa Mancino.

Dopo la presentazione entrambe le serate termineranno a tarallucci e vino.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleSquinzano, il 2014 della politica locale fra luci ed ombre
Next articleNovoli, il “picconatore” Giovanni De Luca rompe con la maggioranza?