A Lecce si conversa sull’Europa e sul suo mito fondante

0
265

Lecce – Venerdì 25 maggio, a Lecce, alle ore 19:30, presso il ristoro della Total Erg in Viale Rossini, oramai contenitore culturale ben collaudato, si terrà la presentazione del primo sforzo letterario di Pompea Vergaro: Il ratto d’ Europa – un rapimento di sensi tra mito e mistero.

Si tratta di un prezioso volume che, in tutte le direzioni, scandaglia il personaggio-mito di Europa, una fanciulla che, colta dall’amore, sarà al centro di una mirabolante storia con Zeus e che la porterà a dare il nome al Vecchio Continente.

Con l’opera di Pompea si ritorna alle origini, per capire le fondamenta della nostra civiltà, proprio mentre l’identità europea pare vacillare. Ma c’è di più. Attraverso la mitica storia d’amore, la Vergaro lancia serti di pace ad una guerra sottaciuta dei tempi moderni, quella appunto di genere, tra uomo e donna, dando a quest’ultima una prospettiva complementare accattivante e forse dei tempi che verranno.

Presenteranno e converseranno poi con l’autrice, Mauro Ragosta e Antonio Errico, noti scrittori del mondo culturale salentino, che hanno ancora molto da dare alla loro Terra, nella direzione del rinnovamento.

Nella serata, si sommerà Annamaria Colomba, attrice, che nonostante abbia vissuto per un lungo tratta della sua esistenza a Milano, oggi la vede come una delle protagoniste di spicco nel leccese per le sue performances. La serata è targata Salento d’Esportazione, associazione che nell’ultimo anno ha visto, con successo, un’accelerazione delle sue attività, centrate sull’osservazione del mondo dell’arte, lo spettacolo e la cultura leccese e la divulgazione di studi dedicati a questo mondo, nella prospettiva storico-sociologica.