Trepuzzi, un uomo originario di Novoli, arrestato per evasione, oppone resistenza alle forze dell’ordine

0
1663

ATTANASIOTrepuzzi (Le) – Arrestato in flagranza di reato di evasione, Vittorio Attanasio, nato a Novoli nel 1956, ma di fatto domiciliato a Trepuzzi, pluripregiudicato, disoccupato.

L’uomo,  dopo essere stato arrestato dalla Polizia di Stato nella notte tra il 16 e 17 ottobre, a Lecce, con l’accusa d’interruzione di pubblico servizio, rifiuto di fornire le generalità, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, la notte successiva era evaso dai “domiciliari” a Trepuzzi.

Dopo lunghe ricerche i militari della Stazione di Squinzano lo hanno travato nella serata del 20 ottobre a passeggio tra i campi che si trovano tra Squinzano stessa e Trepuzzi.

Dopo le formalità di rito Attanasio è stato accompagnato presso il carcere di Lecce su disposizione della dott.ssa Guglielmi, PM di turno. 

{loadposition addthis}