Porto Cesareo, rapina un bar del centro. Arrestato

0
166

Porto Cesareo (Le) – Nel pomeriggio di ieri, a Porto Cesareo, in via Silvio Pellico, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza, con l’accusa di rapina, Maurizio Rizzato, 52 anni, del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine.

L’uomo poco prima era entrato in un bar del centro costiero e, dopo aver strattonato la titolare dello stesso che si era opposta, si era impossessato del registratore cassa contenente la somma contante di circa 1.000 euro.

Subito dopo si è dato alla fuga per le vie circostanti ma la sua andatura ha insospettito una pattuglia di carabinieri impegnata in un servizio di perlustrazione. L’uomo, inseguito, è stato bloccato e dopo i primi accertamenti tratto in arresto. Dopo le formalità è stato poi tradotto presso la Casa circondariale di Lecce come disposto dall’Autorità Giudiziaria nella persona del Magistrato di Turno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleIncredibile Lecce: fa 3 reti, poi le subisce
Next articleMartano, un arresto per evasione