Novoli, anziana muore carbonizzata

0
1474

Abitazione anziana via don MinzoniNovoli (Le) –  Tragedia a Novoli, dove un’anziana signora, è deceduta in seguito all’incendio scaturito dalla sigaretta che stava fumando. L’incidente, in cui ha perso la vita Genoveffa Potì, 82 anni, è avvenuto in Via Don Minzoni, poco dopo le 18.

Diverse le ipotesi al vaglio degli investigatori, ma la più accreditata, per ora, resta quella dell’incidente domestico. L’anziana donna, costretta su una sedia a rotelle, secondo le primissime ricostruzioni stava fumando una sigaretta, quando, complice l’aria del ventilatore, la cenere giunta sulla coperta ha provocato l’incendio che non le ha lasciato scampo.

L’abitazione in Via Don Minzoni è intatta; le fiamme, infatti, sono rimaste circoscritte alla zona dell’incidente. Il cattivo odore ha allertato la figlia, che si trovava al piano superiore, ma quando è giunta in soccorso della madre, non c’era già più niente da fare, se non cercare di spegnere le fiamme. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco e Carabinieri, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’anziana donna.