Il turismo in transizione: abilità e competenze per una nuova prospettiva di crescita nei territori

0
20

Venerdì 20 maggio 2022 presso la sede del GAL Terre del Primitivo a Manduria (TA), ore 16.30


Manduria (Ta)La sede del GAL Terre del Primitivo a Manduria ospita un pomeriggio dedicato ai temi del turismo e della formazione degli operatori del settore.

La Fondazione ITS Turismo e Beni Culturali della Puglia propone l’evento Wine Destination Lab, che vede coinvolti gli studenti delle del corso Management Digitale per la costruzione di Sistemi Territoriali del Vino e del Cibo Sostenibili con sede proprio a Manduria.

In particolare, gli studenti utilizzeranno il Wine Destination Lab quale metodo di condivisione dei contenuti fruiti durante il percorso di alta formazione ITS, che li ha visti impegnati anche nell’analisi e mappatura delle risorse turistiche dell’arco jonico tarantino. Dai risultati emersi, dunque, è nata la precisa idea di stimolare la costruzione, con gli attori del territorio, di un Piano Partecipato per lo sviluppo turistico che possa avere quale fine e strumento la creazione di una Destinazione turistica.

Nella prima parte dei lavori, dopo i saluti del Sindaco della Città di Manduria, Dott. Gregorio Pecoraro, e dell’Assessore al Turismo, Dott.ssa Antonella De Marco, sono programmate le relazioni del Prof. Pierfelice Rosato e della Dott.ssa Imma Petio, che parleranno del ruolo dell’istruzione tecnica terziaria e, nello specifico, del corso di “Management digitale per la costruzione di sistemi territoriali del vino e del cibo sostenibili”, tenutosi a Manduria, nella costruzione di professionalità utili alla crescita delle capacità di attrattività turistica dei territori. Seguirà l’intervento del Prof. Umberto Martini, Ordinario presso l’Università degli Studi di Trento, esperto di Destination Marketing, che tratterà il tema della crescita turistica dei territori e del ruolo delle Destinazioni turistiche.

La prima parte dei lavori si chiuderà con il laboratorio partecipato “Wine Destination Lab – Terre del Primitivo” proposto dagli studenti del predetto corso di Manduria agli operatori presenti.

Nella seconda parte ci saranno interventi programmati di differenti attori del territorio che rappresentano le diverse aggregazioni ed associazioni che animano le realtà produttive che insistono su di esso. I lavori saranno chiusi dal Prof. Antonio Iazzi, Associato di Management Strategico per le imprese turistiche dell’Università del Salento.