Trepuzzi, una mostra fotografica al femminile in omaggio alla Festa della Repubblica

0
50

Trepuzzi (Le) – La Festa della Repubblica a Trepuzzi colorata di rosa. In ricordo in particolare delle 21 donne italiane e straniere che aderirono all’Assemblea Costituente, sono stati immortalati su pannelli recanti la toponomastica femminile, i loro nomi impressi nelle denominazioni di giardini, piazze e vie a loro dedicate.

Personalità femminili note e meno note che si sono attivate in maniera significativa nel sociale e nella vita politica a partire dal passato Ottocento in poi. Sono: ingegnere, architette, astrofisiche, scienziate, botaniche, ambientaliste, matematiche, ma anche informatiche e inventrici per migliorare la vita quotidiana.

L’iniziativa della mostra fotografica per la prima volta nel Salento  è spostata all’interno del Municipio e poi presso la Scuola Media è dell’Assessorato alle Pari Opportunità a cui hanno preso parte in maniera pregnante il Consiglio Comunale per ragazzi e ragazze in stretta collaborazione con l ‘Unicef. Hanno presenziato organizzatori in particolare al femminile e le Autorità Cittadine nel contesto della Villa Comunale in Largo Margherita.

Psicologa, Psicoterapeuta e Giornalista Pubblicista

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article“Idume”, la bella silloge di Teresa Cacciatore
Next articleAdozione: atto d’amore?