Porto Cesareo meta dei VIP. Ora è la volta di Biagio Antonacci

0
2105

Biagio AntonacciPorto Cesareo (Le) – Appena qualche giorno fa era stata paparazzata la giunonica Valeria Marini sulle spiagge della marina ionica. Ora è stata la volta di Biagio Antonacci. Stessa spiaggia, stesso mare per il bel cantautore milanese che ieri pomeriggio si godeva momenti di relax in riva al mare. Niente presunte fiamme per lui, accanto al bel Biagio soltanto un bodyguard.

Assiduo frequentatore di Porto Cesareo assieme alla famiglia e all’ex suocero Morandi negli anni “90, non è una novità vederlo dalle nostre parti.

Solo qualche anno fa, nel 2012 aveva, infatti  omaggiato la nostra terra nel singolo “Non vivo più senza te”, le cui riprese sono state effettuate a Gallipoli in zona “Punta della suina”, e nel cui testo alquanto “ambiguo” il cantante era finito per fare esplicite allusioni alle virtù delle donne salentine, le quali non erano rimaste poi così contente.

Sorvolando la gaffe, o la trovata un tantino maliziosa, sta di fatto che Biagio Antonacci ha un debole per il nostro mare e i nostri tramonti. Proprio poche ore fa le foto sulla sua pagina ufficiale Facebook rivelano la sua passione per il mare al chiaro di luna e tramonti che svaniscono dietro alle palme in riva al mare.
Il bel Biagio, però, si guarda bene dal mettere che quegli scatti sono stati fatti a Porto Cesareo… Sarà solo per privacy???

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleCalvario felino: a Trepuzzi la loro ultima cena è a base di veleno.
Next article“Tradizioni”: Porto Cesareo ancora una volta inebriata da musiche e danze della tradizione salentina