Novoli, conferita la cittadinanza onoraria a Biagio Mazzotta, ragioniere generale dello Stato

0
183

Novoli (Le) – Nella giornata di ieri, il Consiglio Comunale di Novoli ha approvato una delibera con la quale viene conferita l’onorificenza della “Cittadinanza Onoraria” al dott. Biagio Mazzotta, uomo delle istituzioni e attualmente Ragioniere Generale dello Stato.

Nato a Roma, il 7 aprile el 1962, da famiglia di origini novolesi, il dott. Mazzotta, nel corso della propria attività professionale, ha rivestito importanti ruoli dirigenziali presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze e, dal 2019, ricopre magistralmente il prestigioso incarico di Direttore Generale della Ragioneria Generale dello Stato, tra le più antiche istituzioni del nostro Paese, dando un notevole e qualificato contributo in materia di finanza pubblica, enti pubblici e bilancio statale.

Dopo averlo ospitato lo scorso 28 giugno, presso il Teatro Comunale di Novoli, l’amministrazione comunale ha deciso di conferirgli l’onorificenza della “Cittadinanza Onoraria” come illustre rappresentante del territorio, che è riuscito ad emergere e farsi valere nelle istituzioni, oltre che per le grandi qualità professionali, anche per l’indubbio valore morale dimostrato negli anni.

“Il dott. Biagio Mazzotta – sottolinea il Sindaco di Novoli, Marco De Luca – è motivo di grande orgoglio per il nostro Paese e per tutti i cittadini novolesi e io, come rappresentante della comunità, sono fiero di aver adottato, insieme all’amministrazione tutta, questo provvedimento. Mazzotta ha raggiunto traguardi professionali importanti grazie alla sua intelligenza, alla sua determinazione e al suo spirito di sacrificio. È da sempre un professionista instancabile che si è distinto anche per l’impegno civile ed umano, anche al di là del servizio reso alla Repubblica Italiana. Ora organizzeremo una cerimonia ufficiale per consegnargli la pergamena che, simbolicamente, rappresenta il riconoscimento della “Cittadinanza Onoraria” del Comune di Novoli”