Merine, nasce l’associazione culturale ‘APS Ergane’. Non solo eventi, ma anche informazione e attività formative per la promozione territoriale

0
1084

Giorgia MeoMerine (Le) –  Nasce nel Salento l’associazione ‘APS Ergane’, nuova realtà culturale che sarà ufficialmente presentata sabato 7 maggio 2016 a Merine, presso la sede associativa sita nel Nucleo Erchie Piccolo. Una realtà che prende il nome da uno dei tanti appellativi dati alla mitologica dea Atena, patrona degli artisti e degli artigiani, e che si aggiunge alle tante già presenti sul territorio, ma dalle quali si contraddistingue per l’inventiva e l’originalità con le quali opera. Un’associazione a cui ha dato vita Giorgia Meo, già conosciuta per il suo incessante impegno nell’ambito culturale e degli eventi con la casa editrice ‘Città Futura’, ‘La Fabbrica dei sogni’ e l’Accademia ‘Le cinque Sinergie’.

Un progetto ambizioso, che si pone come obiettivo la creazione di un luogo dove si possa condividere piacevolmente la passione e l’interesse verso i tanti ambiti che vanno a comporre il mondo ricco  e variegato della cultura. L’associazione, a cui hanno già aderito diversi appassionati ed esperti del settore, ha in cantiere la realizzazione di diversi eventi che spaziano dall’arte alla letteratura, dalla scienza alla filosofia, e che comprendono anche corsi di formazione riguardanti materie specifiche tra cui le discipline olistiche.

Ma la macchina messa in moto da ‘Ergane’  non si ferma qui. Infatti, durante la serata di inaugurazione dell’associazione, verrà presentata anche la rivista gratuita omonima che verrà pubblicata online con cadenza bimestrale. Uno spazio informativo inedito, pensato anche questo come luogo di aggregazione e condivisione, grazie al quale si farà conoscere ai lettori ciò che offre attualmente il mondo culturale.

La rivista, guidata dal giornalista Antonio Greco, è divisa in quattro sezioni: ambiente, benessere, cultura e ignoto. “La parte dedicata all’ambiente condurrà il lettore tra le bellezze naturali, la salvaguardia dell’ambiente e la protezione degli animali, soffermandosi sulle leggi che proteggono il nostro territorio e i nostri compagni a quattro zampe. Quella riguardante il benessere coinvolgerà e riunirà tematiche che verteranno dalle Medicine Allopatiche e Biointegrate alle Tecniche Olistiche e Spirituali, fino a arrivare alle Filosofie Orientali e tanto altro ancora, orientando il lettore in un sano sapere sul benessere psico-fisico a cui l’essere umano tende. La sezione della cultura, invece, tratterà tutte le antiche e nuove conoscenze riguardo la Cultura, dando spazio al talento espresso con le mani, con la voce e con la musica. L’ultima, denominata precisamente ‘X Ignoto’, svelerà saperi antichi e spesso poco conosciuti e ci condurrà tra misteri ancora irrisolti e ostiche tematiche, dove l’incognito e l’esoterismo verranno trattati con maestria.”  Così Giorgia Meo spiega la struttura della rivista, aggiungendo: “Ergane sarà un free Magazine, ma anche il luogo virtuale dove tutti gli associati avranno la possibilità di esprimersi, mettere in risalto le proprie competenze o qualità, dove chiunque potrà mettersi in gioco con voce nuova e sana informazione.”

Uno spazio senza limiti d’accesso, quindi, dove sarà facile addentrarsi nell’arte e nella letteratura, scoprire qualcosa di utile per curare meglio il benessere ambientale e umano, con l’opportunità di accostarsi anche a materie particolari, come l’esoterismo e le scienze alchemiche, e di trasmettere ciò che si vuole donare alla cultura con le proprie capacità.

L’inizio della presentazione di ‘APS Ergane’ è previsto per le 18.30. L’ingresso è libero.