Il 18 maggio, a Guagnano, nuovo appuntamento con “I binari della tradizione”

0
405

La selezione del SindacoGuagnano (Le) – Fa tappa a Guagnano “I Binari della Tradizione: percorsi naturalistici e culturali, strade e ferrovie del Nord Salento”, un progetto dell’Unione dei Comuni del Nord Salento di cui sono partner Regione Puglia, Città di Manduria, Città del Vino e Ferrovie Sud-Est. 

Sarà presentato il 18 Maggio alle 19:30 nel Museo del Negroamaro, dove a fare da protagonisti saranno i vini delle etichette locali partecipanti al concorso enologico internazionale “La Selezione del Sindaco”. Il progetto nasce nell’ottica di una possibile mobilità culturale, finalizzata alla valorizzazione di eventi significativi del territorio, attraverso i percorsi delle ferrovie Sud-Est che offrono la possibilità non solo di  consolidare lo scambio di conoscenze, ma anche di ammirare scorci naturalistici ricchi di potenzialità e opportunità, ancora poco sfruttate, per promuovere lo sviluppo locale. 

Alla presentazione interverranno il sindaco di Guagnano, Fernando Leone, il presidente del Consiglio Comunale dell’Unione Cosimo Valzano, l’ideatore del progetto e consigliere dell’Unione Giovanni De Luca, il presidente regionale di Coldiretti Gianni Cantele

Modererà Valentina Perrone, giornalista e scrittrice. Al termine della presentazione, i vini protagonisti saranno offerti in degustazione accompagnati da tipicità gastronomiche locali. Alla realizzazione della tappa guagnanese ha collaborato attivamente il Comitato Tecnico Operativo del Progetto “Premio Terre del Negroamaro” coordinato da Antonio Congedo. 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleMiss Mondo Italia ufficializza le date. Prefinale e Finale Nazionale a Gallipoli dal 28 maggio all’11 Giugno
Next articleTrepuzzi, candidati a confronto per costruire un paese migliore