Global Greening: il 16 Marzo il Colosseo e la Torre di Pisa diventeranno verdi

0
303

ColosseoSi chiama Global Greening un evento che ogni anno coinvolge monumenti di tutto il mondo che si colorano di verde in onore di San Patrizio, santo protettore dell’Irlanda. Quest’anno parteciperà all’evento anche il nostro paese  colorando di verde il Colosseo a Roma e la Torre pendente di Pisa. Le nostre bellezze architetturali si andranno a sommare alle Cascate del Niagara, la Statua del Redentore a Rio de Janeiro, al Burj Al Arab hotel di Dubai e alla London Eye.

È sicuramente un evento molto sentito dagli irlandesi tanto che per celebrare il meglio del talento irlandese ed internazionale  quest’anno il St. Patrick’s Festival durerà 4 giorni, da sabato 14 a martedì 17 marzo.

L’appuntamento più importante, nell’ambito delle celebrazioni del St. Patrick’s Day in Irlanda, sarà il Dublin’s 2015 Festival, che promette la più grande “baldoria” irlandese, dedicata a tutte le età: tanti eventi musicali, incontri culturali e sportivi, teatro, danza, tanti spettacoli – al chiuso o all’aperto – nonché molte attrazioni gratuite e la spettacolare Grand Parade.

Il calcio d’inizio sarà dato, sabato 14 marzo, dalla Festival Treasure Hunt: divertente caccia al tesoro gratuita che si articola attraverso un’ampia selezione di luoghi ed edifici storici di Dublino. Occasione ideale per cimentarsi con la scoperta della “Fair City”, è adatta alle famiglie e a persone di ogni età.

Itinerari guidati, spettacoli di strada e serate di gala con musica, danze e canti tradizionali contribuiranno a movimentare le celebrazioni. 

“Celebrate Now” è il tema di quest’anno della St. Patrick’s Festival Parade, l’attesissima parata storica, di grande richiamo. Sfilerà martedì 17 marzo: le fantasiose creazioni e le entusiasmanti coreografie delle principali compagnie storiche d’Irlanda daranno così vita alle strade di Dublino.

Bande e gruppi musicali provenienti da tutto il mondo, incluso il Messico, gli Stati Uniti, la Germania e l’Irlanda offriranno la colonna sonora al passaggio dell’enorme corteo attraverso alcuni dei più famosi e significativi luoghi della città.

Questa tradizione di illuminare di verde si è estesa nel mondo grazie a “Turismo Irlandese” che, coinvolgendo edifici e siti storici in tutto il mondo, ha lanciato il “Global Greening”. Negli ultimi anni si sono tinti di un bel verde splendente le Piramidi d’Egitto, la Grande Muraglia in Cina, il London Eye, le Cascate del Niagara, la Torre Pendente di Pisa e la Table Mountain in Sud Africa, solo per citarne alcuni. E anche quest’anno, Tourism Ireland nel mondo e Turismo Irlandese in Italia stanno finalizzando gli accordi con icone internazionali per invitare a “colorare di verde” il mondo, nel giorno di San Patrizio.

Si tratta senz’altro di un’ iniziativa interessante che intreccia non solo tradizioni, cultura e religione di tutto il mondo, ma, soprattutto consente di “ammirare sotto un’altra luce”, in questo caso verde, alcune grandi meraviglie del mondo.

E chissà se un giorno, non troppo lontano, anche i novolesi potranno con orgoglio dire che in onore del patrono “Sant’Antonio Abate” i monumenti più importanti del mondo s’illumineranno di rosso in memoria della fiamma ardente del grande falò  che ogni anno viene realizzato con fede e devozione.

{loadposition addthis}