“Contro ogni violenza sulle donne”, il 29 novembre, a Campi Salentina, un dibattito sul tema

0
60

Campi Salentina (Le) – Il 25 novembre è stata celebrata la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, un fenomeno tristemente in crescita negli ultimi anni; i dati parlano di 106 casi registrati nel solo 2018, con una media di un caso di violenza nei confronti di una donna ogni tre giorni, senza tenere conto dei numerosissimi casi mai denunciati.

Per evitare che questo fenomeno passi in secondo piano, rischiando di far calare il silenzio su tale problematica, in tutta Italia sono stati organizzati dalle donne, cortei, manifestazioni, incontri e dibattiti sul tema.

Anche Campi Salentina ha voluto che si accendessero i riflettori su questa tematica, attraverso l’attività dell’associazione di promozione sociale “AmiamoCampi”. Così, per il secondo anno consecutivo, è stato organizzato un convegno che esplica il suo fine ultimo già nel titolo scelto: “Contro ogni violenza sulle donne”. Si svolgerà giovedì 29 novembre a partire dalle ore 18, nella sala consiliare del Municipio in piazza Liberà.

Diversi gli ospiti che interverranno per proporre, secondo il proprio punto di vista e l’area di competenza, soluzioni su una questione che non è mai troppo dibattuta. Ai saluti istituzionali del presidente dell’associazione, Giusy Colapietro, faranno seguito gli interventi di Salvatore Cosentino, magistrato e autore teatrale, Lara Carrozzo, imprenditrice culturale ed attrice e Maria Luisa Toto, presidente associazione “Donne insieme onlus” e fondatrice del centro antiviolenza “Renata Fonte”; a guidare il dibattito sarà il direttore responsabile di Paisemiu.com, Antonio Soleti.

La serata, inoltre, sarà allietata dalla voce di Paola Assenzio.