Con “Dio vete e provvete”, ritorna in scena a Novoli la compagnia teatrale “Mario Teni”

0
633

Dio vete e provveteNovoli (Le) – Sabato 3 e domenica 4 maggio la compagnia teatrale “Mario Teni” torna in scena presso il salone parrocchiale “Maria SS. Del Pane” portando sul palcoscenicoDio vete e provvete, commedia in vernacolo in tre atti.

Originalità e divertimento sono assicurati come qualsiasi altro appuntamento offertoci da questo gruppo affiatato di attori per passione, ma l’occasione di questo week end si fa ancora più interessante: “Dio vete e provvete” è una commedia inedita e, forse, rappresenta un caso unico tra la raccolta completa delle rappresentazioni sceniche composte dal compianto Mario Teni.

Ed è proprio il nipote del nostro compaesano commediografo, Mario Seclì, che interpreta uno dei ruoli principali dello spettacolo, a descriverci la trama dei tre atti senza rivelarci, ovviamente, i colpi di scena che sorprenderanno la platea: “La vicenda è ambientata negli anni ’40 e ruota attorno ad una famiglia povera leccese il cui capofamiglia Vincenzino (interpretato da Tonio Brescia), sebbene sia convinto di essere ben istruito, è disoccupato. A vivere un problema simile è il figlio che non riesce a trovare lavoro e si sente come un peso nella casa familiare fino a quando non intraprenderà una professione poco conforme alla legge. Queste difficoltà susciteranno varie equivoci con la moglie Carmela (interpretata da Grazielisa Montevero) e con vari altri personaggi che ruotano attorno ai protagonisti, fino ad arrivare ad uno colpo di scena che potrete gustare insieme a noi il 3 e 4 maggio!”

La buona riuscita dello spettacolo, la cui replica è già confermata per sabato 10 maggio presso il Teatro Comunale, sarà garantita dagli scenografi Alessandro Calabrese, Diego Paticchia, Francesco Bacca, Fernando Elia e dal lavoro dei collaboratori Raffaele Ventilato, Giuseppe Plescia insieme alla loro equipe. Il ruolo dei suggeritori è affidato ad Antonella Miglietta e Giovanna Falangone. La regia è di Tonio Brescia.

Info e inviti è possibile contattare la compagnia al numero 3280546198.

{loadposition addthis}

 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleCarmiano, buche stradali bye bye. Il Comune ripristina il manto stradale
Next article“Il bel canto nel Salento”: il 17 e 18 maggio, a Novoli, le audizioni per cantanti lirici