“Coltivare l’Unione. Il piano regolatore delle città del vino”: se ne parla oggi in un Convegno a Campi S.na

0
614

Locandina convegno Campi per I binari della tradizioneCampi S.na (Le) – Continuano gli incontri e gli approfondimenti legati a “I binari della tradizione. Percorsi culturali e naturalistici strade e ferrovie del Nord Salento”, il progetto di rete fra l’Unione dei Comuni e la Città di Manduria. Dopo i convegni del 5 maggio a Novoli, del 16 maggio a Salice S.na e del 18 maggio a Guagnano, ora è la volta di Campi S.na dove questa sera, 25 maggio 2016, a partire dalle 19.30, si terrà un incontro presso la ex Sala GAL, in piazza Unità d’Italia (e non più presso la casa Calabrese-Prato come riportato nella locandina predisposta per pubblicizzare l’evento).

“Coltivare l’unione. Il piano regolatore delle città del vino” questo il tema sul quale si confronteranno autorevoli figure nel settore del vino ma anche dell’urbanistica. Ai saluti del sindaco di Campi S.na e Presidente di turno dell’Unione dei Comuni del Nord Salento, Egidio Zacheo, uniti a quelli di Andrea Poso, Assessore e Consigliere Delegato di Campi S.na, faranno seguito gli interventi di Aurora Cavallo (Associazione Città del Vino), Gabriella Verardi (Componente direttivo regionale dell’Istituto Nazionale di Urbanistica) e Rocco De Matteis (Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Lecce).

Le conclusioni, come per le precedenti conferenze, saranno affidate a Giovanni De Luca (Consigliere dell’Unione dei Comuni ed Ideatore del progetto “I binari della tradizione). In contemporanea, sempre nella sede della conferenza, si terrà la mostra fotografica “ Liberi di vivere”  a cura della Cooperativa Sociale “L’integrazione ONLUS” .