Cent’anni di scautismo … Il grande gioco della vita

0
388

Lecce – La sezione scout laica del C.N.G.E.I. Lecce compie quest’anno 100 anni di vita e presenza attiva sul territorio.

La data di nascita è stata identificata da materiale custodito nell’archivio storico, in particolare la foto ed alcuni scritti di uno dei primi soci, Ugo Nicazza, di cui si conservano ancora poesie e opere varie, se ne può ammirare quadro e mezzo busto, in uniforme scout dell’epoca, presso il museo di Gallipoli.

In occasione dei festeggiamenti per il centenario si organizza un Convegno Nazionale che si terrà SABATO 9 MARZO presso le Officine Cantelmo – Lecce dalle 17,00 alle 19,00 al quale la cittadinanza è invitata a partecipare per conoscere e diffondere il metodo educativo scout.

Durante il convegno sarà possibile conoscere approfonditamente alcune tematiche generali sulla psicologia dell’età evolutiva, scautismo e legalità e sull’originalità e modernità del metodo educativo scout.

INTERVERRANNO:

1) Per i saluti il Sindaco di Lecce – Dottor Paolo Perrone;

2) La psicologia dell’età evolutiva – Dottor Paolo Cesano (Psicologo);

3) Scautismo e legalità – Dottor Antonio Maruccia (Avvocato Generale della Repubblica);

4) L’originalità e la modernità del metodo educativo scout – Dottor Federico Lunardi (Presidente dell’Ordine Scout di San Giorgio);

Modera: Dottor Francesco Casulli – C.N.G.E.I. Lecce – (membro dell’Ordine Scout di San Giorgio)

{loadposition addthis}