“Adottami”: il motto di chi ama i cani

0
822

Adottami

Lecce – S’intitola “#Adottami” il concerto di beneficenza realizzato e promosso dall’associazione animalista “Nuova Lara”, che si occupa della gestione del “Rifugio Aura” e del Canile Sanitario della Provincia di Lecce, e che mira alla sensibilizzazione della popolazione leccese al problematico fenomeno del randagismo in città e in provincia.

I volontari del rifugio da molti anni s’impegnano per dare a questi cani un ricovero, il più accogliente possibile, ma, si sa, l’atmosfera del canile difficilmente può sostituire quella di una casa. Per tale scopo il “Rifugio Aura” organizza quest’evento: per donare la speranza di poter trovare una famiglia che accolga cani rinchiusi in gabbie strette e che li privano della libertà di poter correre e vivere più serenamente.

Grazie al fondamentale aiuto dell’organizzatore, Francesco Yari Licci (che si è detto entusiasta di questo progetto, soprattutto per “sensibilizzare i cittadini all’adozione e non all’acquisto di un amico a quattro zampe”), la serata potrà vantare la partecipazione di ben ventidue rapper emergenti: Street, Rotella, Gentle  t, Larry Joule, Guasto, Lele Skyp, James Bone, Damu, Luca Big, Kido, Diavel, Giangi, Anzia, Colpa, Stok, Noxo, Dedoo Gorilla, Saynez, Red Noise, Big lie, Splif e Worse.

Gli artisti salentini hanno accettato molto volentieri l’invito e si esibiranno, a partire dalle 20.30, presso le Officine Cantelmo, a Lecce. Il loro impegno, però, non si limita solo a questo.

Da tre giorni è possibile vedere, su Youtube (http://www.youtube.com/watch?v=MmW0CvF_Pr0&list=UUCs7GxCkzbpoTdHA1SMHBdg) un video realizzato proprio dai cantanti leccesi nel quale scorrono brevi scene in cui loro stessi fanno visita ad alcuni cani nel rifugio, donando loro qualche ora di allegria. Fa da sottofondo una canzone scritta dai ragazzi che s’intitola proprio come l’evento di domenica sera, “#Adottami”; il pezzo riesce ad esprimere appieno il messaggio della manifestazione e rimane impressa la frase “Adotta un cane per adottare te stesso”. Questo brano, insieme ad altre quattro tracce, comporrà un EP che verrà presentata nel corso della serata.

Un ringraziamento particolare viene rivolto anche Sergio Eblo e Fabrizio Gnoni (direttori delle riprese e del montaggio del clip), all’ Assessorato all’ Ambiente di Lecce per il contributo dato e a Paola Gorgoni e Floriana Catanzaro (rispettivamente presidente e vice presidente del “Rifugio Aura”) per il loro impegno teso alla realizzazione dell’evento al quale parteciperà anche il celebre rapper salentino Aban.

L’ingresso è libero, con la possibilità di lasciare una piccola offerta destinata al rifugio!

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleCittà del Libro, record di presenze all’inaugurazione della XIX edizione
Next article“Scatti di cultura”: gli scout ti mettono alla prova