Ad “Amici” il Salento è ancora in gara … e promette bene

0
472

Sin da quando la leccese DOC, Alessandra Amoroso, ha vinto l’ottava edizione del talent show Amici (ormai ben quattro anni fa) si è avuta la sicurezza che il Salento in questo programma sarebbe stato una garanzia per qualsiasi partecipante. In quest’edizione a portare avanti la bandiera della nostra terra sono Angela Semeraro e Antonio Parisi. La prima è una cantante, il secondo è un ballerino di break-dance e hip –hop. A ricevere, purtroppo, un semaforo rosso all’esame di “sbarramento” del serale è stata Irene Rausa, la cantante diciannovenne di Nociglia, allieva del popolare vocal coach leccese Tony Frassanito; “Non era ancora a pronta” a detta del giudice Mara Maionchi.

Angela è di Ostuni, classe ’93, frequenta la facoltà di giurisprudenza; il suo nome non è sconosciuto agli onori della musica: ha, infatti, vinto il festival Castrocaro nel 2007 quando aveva solo 14 anni. Antonio invece ha 21 anni, coltiva la sua passione di breaker da quando era ragazzino e dopo aver passato l’esame di accesso alla fase serale di “Amici” è stato scelto dal cantante Miguel Bosè per gareggiare nella squadra blu. Angela, al contrario, fa parte della squadra bianca capitanata da un’altra salentina, Emma Marrone. La cantante aradeina, infatti, è stata chiamata dalla conduttrice del programma, Maria De Filippi, a vestire un ruolo tutto nuovo per lei, quello del direttore artistico. E’ evidente che il bagaglio musicale della vincitrice del Festival di Sanremo dello scorso anno è sicuramente inferiore rispetto a quello di Bosè, il direttore artistico dell’altra squadra, ma Emma in questi anni ha dimostrato di saper valere collezionando una serie di successi e soddisfazioni. Proprio oggi esce negli stores digitali il suo nuovo singolo, “Amami”, già in vetta alla classifica, che anticipa il suo ultimo lavoro in uscita martedì 9 Aprile: “Schiena”. “Amami” è una canzone autobiografica (sia il testo che la musica sono di Emma), dal testo non banale ma nemmeno eccessivamente elaborato che risente sicuramente delle passate vicende personali della cantante balzate agli onori della cronaca rosa nel corso dell’ultimo anno.

Come ciliegina sulla torta di questa edizione targata ancora una volta “Made in Salento” è la partecipazione come ospite di Alessandra Amoroso che duetterà per alcune puntate con i concorrenti. Anche per lei è prevista l’uscita di un nuovo lavoro entro la fine della primavera. Riusciranno Angela o Antonio ad alzare la coppa del vincitore, ripetendo il successo di Emma e Alessandra? Basta seguire le nove puntate del serale la cui data di partenza è ancora da definire.

{loadposition addthis}