I “ragazzi terribili” preparano la sfida interna contro la Futsal Francavilla

0
303

Villa Convento (Le) – Passati i festeggiamenti per la vittoria interna contro la Virtus Castellaneta, i ragazzi di Mister Vetrugno si sono rimessi al lavoro, approfittando della sosta obbligata di sabato 9 febbraio.

Con una partita ancora da recuperare, la classifica sorride ai leccesi che si sono portati a poche lunghezze dalla dirette concorrenti.

La partita interna con la Futsal Francavilla è una di quelle proibitive e non solo perché i biancoazzurri sono i secondi in classifica e puntano chiaramente ai play-off, ma anche perché hanno ripreso la corsa dopo un periodo di flessione e sono lanciatissimi verso questo obiettivo.

I leccesi dal canto loro hanno voglia di riscattare la deludente prestazione dell’andata, durante la quale la squadra non era ancora al completo e le assenze per infortunio portarono ad una prestazione al di sotto delle aspettative.

Capitan Arnesano e compagni promettono questa volta impegno e concentrazione, nella consapevolezza che dalla partita non si può avere nulla a che pretendere se non buon gioco e attenzione.

Mister Vetrugno ha lavorato tutta la settimana sulla condizione mentale e, negli ultimi allenamenti, sotto una pioggia battente, sono stati provati molto nuovi schemi.

Venerdì la rifinitura, prima di scendere in campo per il match previsto per Sabato 16 alle ore 16:00.

Si attende una buona affluenza di pubblico.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article“M’ILLUMINO DI MENO 2013” … La festa del risparmio energetico
Next articleMisteriosi episodi nelle campagne di Novoli