Entra nel vivo l’estate salentina, tutto pronto per la nuova edizione di Bande a Sud

0
870

Bande a SudTrepuzzi (Le) – Torna, a partire dal 6 Agosto fino al 16, una delle rassegne più attese della torrida estate salentina “Bande a sud, suoni tra due mari”.  L’evento, giunto ormai alla sua quarta edizione, ha avuto un crescendo di pubblico esponenziale tanto da attirare numerosi artisti di livello nazionale e internazionale.

Il Festival nato con l’intento di riscoprire, narrare ed apprezzare uno dei simboli più antichi delle festività civili e religiose, quale la pratica bandistica, punta anche quest’anno a regalare all’annunciato numeroso pubblico autentici momenti di aggregazione, sempre più rari negli stili di vita attuali.

Si parte dunque il 6 Agosto con uno degli appuntamenti più caratteristici, la Festa delle Bande di strada, che farà convergere dalle diverse strade del paese presso Largo Margherita numerose street band del panorama nazionale e internazionale che si esibiranno fino a notte fonda mescolando stili diversissimi in un mix  caleidoscopico e coinvolgente.

L’altro evento di punta della manifestazione si terrà il 9 Agosto con Goran Bregovic e la Wedding e Funeral Band con il suo tour mondiale “If you don’t go crazy you’re not normal” (Chi non diventa pazzo non è normale!) pronto a travolgere con la sua musica l’anima del pubblico.

Tra gli altri eventi registriamo l’8 Agosto Bandadriatica, il 13 Agosto si esibirà la Lecce Baroque Orchestra mentre il 14 e 15 Agosto a far da cornice alla festa patronale della Madonna Assunta la Banda tradizionale di Sogliano Cavour e San Giorgio Jonico.

Il 6, 7 e 8 agosto Bande a Food, con il Festival che sposerà l’enogastronomia e le eccellenze territoriali nel progetto Bande a Sud per Expo.

Si chiude il 16 Agosto con una rassegna di musicisti che hanno le proprie radici a Trepuzzi.

Il Festival realizzato con la collaborazione tra il Comune di Trepuzzi, GAL Valle della Cupa, il Comitato Feste Patronali ed il contributo della Rete dei Festival di Puglia Sounds e della Regione Puglia, sarà diretto dal Maestro Gioacchino Palma. La quarta edizione vedrà anche la partecipazione di Eco Festa Puglia, per delle serate all’insegna anche della sostenibilità ambientale.